Giovane beve un litro di Dixan: salvato dai carabinieri. E’ stato ritrovato a terra privo di conoscenza con accanto un messaggio d’addio

E’ stato salvato dai carabinieri che hanno la caserma vicinissima alla sua abitazione.

E’ accaduto a Villa Literno, un ragazzo sui 35 anni è stato trovato dagli uomini dell’Arma privo di conoscenza.

ADS

L’allarme è scattato poco dopo l’orario di pranzo nella zona dove sorge anche la caserma dei carabinieri: dettaglio che ha fortemente contribuito ad una soluzione positiva della vicenda.

Al momento dell’arrivo dei carabinieri, il ragazzo era riverso e privo di conoscenza: aveva da poco prima ingerito quasi un litro di detersivo per il bucato “Dixan”.

Accanto a se un biglietto scritto dal giovane nel quale spiegava le motivazioni del gesto estremo, per fortuna solo tentato. Il ragazzo è stato accompagnato all’ospedale San Giuseppe Moscati di Aversa per una lavanda gastrica: le sue condizioni non sono gravi.

LEGGI ANCHE  La vicenda dei murales in omaggio alla delinquenza fa rumore anche all’estero

Leggi anche qui 



Fabio Testa, 28 anni, laureato in sociologia. Appassionato della cultura napoletana e dei fenomeni della tradizione popolare. Gli piace il cinema d'autore. E' grande tifoso del Napoli

    Infiltrazione dei Casalesi in Toscana: sequestro da 750mila euro

    Notizia precedente

    Gli Affiliati Di DarkSide Rivendicano i Bitcoin Della Gang In Deposito Sul Forum Degli Hacker

    Notizia Successiva

    Ti potrebbe interessare..