foto di repertorio

Uccise il fratello: iniziato il per il 32enne di

Nella notte tra il 6 e il 7 ottobre scorsi uccise il fratello piu’ giovane al culmine di una lite e poi chiamo’ il 118, perche’ Marco Della Vecchia, 26 anni di Lioni, rantolava ancora. Il delitto si consumo’ in una villetta alla periferia di e Antonello della Vecchia, 32 anni, ha sempre sostenuto di non aver colpito il fratello con un coltello alla coscia per ucciderlo.

Il fendente pero’ raggiunse l’arteria femorale e il giovane mori’ dissanguato. Il 26 maggio prossimo il 32enne dovra’ comparire di fronte alla corte d’Assise del tribunale di Avellino per rispondere di omicidio preterintenzionale. Da allora si trova agli arresti domiciliari ma non in quella villetta.



Cronache Tv



Ti potrebbe interessare..