Giovane accoltellato a Casal di Principe: individuato l’aggressore

Casal di Principe. Un ragazzo di 20 anni è...

Napoli, consegnata la prima casa d’accoglienza per le donne

SULLO STESSO ARGOMENTO

Napoli, consegnata la prima casa d’accoglienza per le donne.
“Adotta una casa d’accoglienza per donne vittime di violenza con bambine e bambini”

Si è svolta, davanti a Palazzo San Giacomo in piazza Municipio a Napoli, la prima consegna per il progetto “Adotta una casa d’accoglienza per donne vittime di violenza con bambine e bambini”. Presenti all’iniziativa Francesca Menna, Assessore alle Pari Opportunità del Comune di Napoli, Laura Bismuto, consigliera del Comune di Napoli, Gaetana Castellaccio, Responsabile dell’Area Accoglienza Donne della Cooperativa sociale Dedalus, Nicoletta Schiano Di Cola, Coordinatrice di Casa Fiorinda, Pino Neri, titolare di Nemi giocattoli e Bimbostore, sponsor dell’iniziativa, e Rosa Praticò, Presidente dell’Associazione Officina delle Idee Vice Presidente Nazionale dell’Associazione maipiuviolenzainfinita Responsabile delle Donne che fanno impresa di Confesercenti.

PUBBLICITA

“La violenza contro le donne non è un fatto privato ma riguarda tutta la comunità, un gesto di attenzione come questo dimostra l’importanza e il valore di un impegno collettivo”, ha detto l’assessore Menna.

“Con l’arrivo del covid-19, i casi di violenza domestica sono aumentati notevolmente, a pagare il prezzo piu’ alto sono sempre i bambini e le bambine – osserva la Consigliera Laura Bismuto. -Spero che questa sia un’iniziativa pioniera che possa stimolare tutte le imprese a dare un contributo adottando uno spazio sociale: case famiglia, educative, mense, dormitori, associazioni e cooperative, che oggi lavorano con grande dedizione ma con altrettanto affanno”.

Leggi anche qui


googlenews
facebook


I FATTI DEL GIORNO

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE