comune di napoli

, consegnata la prima casa d’accoglienza per le .
“Adotta una casa d’accoglienza per vittime di violenza con bambine e bambini”

Si è svolta, davanti a Palazzo San Giacomo in piazza Municipio a , la prima consegna per il progetto “Adotta una casa d’accoglienza per vittime di violenza con bambine e bambini”. Presenti all’iniziativa Francesca Menna, Assessore alle Pari Opportunità del Comune di , Laura Bismuto, consigliera del Comune di , Gaetana Castellaccio, Responsabile dell’Area Accoglienza della Cooperativa sociale Dedalus, Nicoletta Schiano Di Cola, Coordinatrice di Casa Fiorinda, Pino Neri, titolare di Nemi giocattoli e Bimbostore, sponsor dell’iniziativa, e Rosa Praticò, Presidente dell’Associazione Officina delle Idee Vice Presidente Nazionale dell’Associazione maipiuviolenzainfinita Responsabile delle che fanno impresa di Confesercenti.

“La violenza contro le donne non è un fatto privato ma riguarda tutta la comunità, un gesto di attenzione come questo dimostra l’importanza e il valore di un impegno collettivo”, ha detto l’assessore Menna.

“Con l’arrivo del covid-19, i casi di violenza domestica sono aumentati notevolmente, a pagare il prezzo piu’ alto sono sempre i bambini e le bambine – osserva la Consigliera Laura Bismuto. -Spero che questa sia un’iniziativa pioniera che possa stimolare tutte le imprese a dare un contributo adottando uno spazio sociale: case famiglia, educative, mense, dormitori, associazioni e cooperative, che oggi lavorano con grande dedizione ma con altrettanto affanno”.

Leggi anche qui



Cronache Tv



Ti potrebbe interessare..