M5S, Muscarà: “Villa Comunale di Napoli, no gestione a privati con soldi pubblici”

SULLO STESSO ARGOMENTO

M5S, Muscarà: “Villa Comunale di Napoli, no gestione a privati con soldi pubblici”

“L’ultimo atto di Luigi De Magistris alla guida di Napoli rischia di essere una procedura con più di un profilo di irregolarità per l’affidamento a privati del più antico e prestigioso parco pubblico della nostra città. Qualunque sarà il parere della Sovrintendenza, la Villa Comunale non può finire per tre anni nella gestione di Green Care, che sarà remunerata con soldi pubblici.

I soldi di Art Bonus, frutto di donazioni e destinati a una missione diversa dalla manutenzione del verde pubblico, non possono essere gestiti da una società terza, divenendo di fatto una stazione appaltante per ogni opera successiva. Tutto questo senza uno straccio di bando pubblico”. Lo denuncia la consigliera regionale del Movimento 5 Stelle Maria Muscarà.

“Tra l’altro – prosegue Muscarà – se ci fosse stata una procedura ordinaria, ci sarebbe stato anche un ribasso d’asta, con un enorme risparmio di fondi pubblici. Si è invece fatto ricorso a un affidamento diretto, per opere pari a 850mila euro, senza alcun criterio di selezione e in barba a ogni norma del codice degli appalti. E non possiamo consentirlo”.






LEGGI ANCHE

Il Barcellona spreca, al Napoli basta un tiro in porta: 1-1 al Maradona

Tutto ancora da decidere. Al Maradona la gara dell'andata degli ottavi di finale di Champions League tra Napoli e Barcellona finisce in parità: 1-1....

Clementino, Di Leva e Pantaleo incontrano gli studenti al Centro Asterix di San Giovanni a Teduccio

Il Centro Asterix di San Giovanni a Teduccio ospiterà il primo incontro del progetto "Silenzi Sonori" il 26 febbraio dalle ore 11. Questa iniziativa è...

Voragine al Vomero, i ragazzi coinvolti: “Illesi per miracolo, poteva andare molto peggio”

"Siamo veramente fortunati, la situazione avrebbe potuto essere molto, ma davvero molto peggiore. Siamo salvi per miracolo ed è tutto grazie anche alla prontezza...

Castellammare, fermato il presunto killer di Alfonso Fontana. Funerale show al “Fasano”

Fermato il ras del Bronx, Catello Martino detto "puparuolo". Un furto la causa dell'omicidio

Clan Vanella Grassi: morto in carcere il boss Vincenzo Esposito, detto ‘o Porsche

Vincenzo Esposito, noto come ‘o Porsche, boss della Vanella Grassi, è morto in carcere a Parma, dove era detenuto da tempo. Secondo fonti investigative,...

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE