Galleria Vittoria, dopo 7 mesi il via al dissequestro temporaneo per i lavori

SULLO STESSO ARGOMENTO

Galleria Vittoria, dopo 7 mesi il via al dissequestro temporaneo per i lavori ma riaprirà non prima di settembre

Nella giornata del 13 aprile la Procura di Napoli ha dato il via libera al dissequestro temporaneo della Galleria Vittoria, interdetta al traffico dello scorso settembre. Infatti è stata approvata la nuova relazione presentata dagli uffici tecnici del Comune di Napoli, dopo che la prima documentazione era stata ritenuta incompleta e soltanto parziale.

Il progetto di ripristino della Galleria richiederà circa 3 mesi di lavoro, e dato che gli atti necessari al via libera dei cantieri non saranno pronti prima di metà maggio/inizio giugno, l‘apertura della galleria dovrebbe essere prevista per settembre.

“Siamo soddisfatti che la situazione si sia finalmente sbloccata ma 7 mesi per presentare una relazione tecnica ci sembrano davvero un’esagerazione. Se questa è la rapidità con cui si muove l’amministrazione, siamo sicuri che i cantieri partiranno per inizio giugno? Siamo sicuri che dureranno 3 mesi? Vigileremo con grande attenzione”- ha commentato il Consigliere Regionale di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli.



    “Sinceramente non ci va di unirci ai festeggiamenti, saremo contenti quando la galleria, snodo fondamentale per il traffico veicolare cittadino, riaprirà. Attendiamo di conoscere il cronoprogramma dei lavori, vogliamo sapere con esattezza date di inizio e fine dei cantieri, i cittadini devono essere messi al corrente della situazione. “- ha concluso Benedetta Sciannimanica, consigliera municipale di Europa Verde.


    Torna alla Home


    La Giunta comunale ha dato il via libera ai lavori di messa in sicurezza di un settore delle gradinate della Curva B inferiore dello stadio Maradona. Questa decisione è stata presa in seguito al riscontro di alcuni avvallamenti dei gradoni, che hanno evidenziato la necessità di interventi urgenti. Il progetto...
    Il Giudice dell'Udienza Preliminare di Salerno ha emesso una condanna di due anni e dieci mesi di reclusione per Salvo Gregorio Mirarchi, 32 anni di Montepaone. Mirarchi è stato ritenuto responsabile delle minacce di morte contenute in una lettera inviata nel gennaio del 2023 alla Procura della Repubblica di Catanzaro,...
    Il Barcellona non accetta la sconfitta nel "Clasico" contro il Real Madrid e si prepara a chiedere la ripetizione della partita persa ieri per 3-2. La decisione è stata presa in seguito al controverso gol fantasma di Lamine Yamal, un episodio che potrebbe aver cambiato le sorti del match. Il...
    Il Napoli, tra un risultato deludente e l'altro, ha ripreso oggi nel pomeriggio gli allenamenti presso l'SSCN Konami Training Center di Castel Volturno in preparazione del prossimo match di campionato contro la Roma, in programma domenica allo Stadio Maradona alle 18:00. I giocatori si sono concentrati sul campo 2, iniziando...

    IN PRIMO PIANO