Il cluster di positività della Nazionale di calcio italiana colpisce ancora e dopo Bonucci, Grifo, Florenzi, Verratti e alcuni componenti dello staff del ct Roberto Mancini è la volta del portiere del , .

E ora Juve e Toro tremano. Tra gli azzurri, infatti, c’erano anche Chiellini (Juventus); Mandragora (), Belotti (), Bernardeschi (Juventus) e Chiesa (Juventus).

Di questi, solo Belotti ha già avuto il anche se, come insegna il caso Verratti, si può essere nuovamente colpiti. Non c’e’ pace quindi in casa Torino sul fronte . Dopo il focolaio esploso lo scorso febbraio, al punto da impedire ai granata di giocare le gare con Sassuolo e Lazio, arriva un nuovo caso di coronavirus. E’ la stessa societa’ a comunicare in una nota che “nel corso dei costanti esami previsti dal protocollo in vigore, e’ emersa la positivita’ al -19 di un calciatore della prima squadra”.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Covid, percentuale record in Campania: 13,89%

Il tesserato, in accordo con le autorita’ sanitarie, e’ gia’ stato posto in isolamento fiduciario sotto la supervisione dello staff medico granata. Il continuera’ a seguire l’iter previsto dai protocolli vigenti. Cio’ consentira’ a tutti i soggetti negativi ai controlli di svolgere la regolare attività”.

Sirigu e’ gia’ stato posto in isolamento, ora si attendera’ la sua guarigione mentre il resto della squadra potra’ continuare le attivita’.



Cronache Tv



Ultimi Video dai TG

Altro Calcio

Ti potrebbe interessare..