Casagiove, arrestato per possesso di droga il consigliere comunale Danilo D’Angelo

SULLO STESSO ARGOMENTO

Casagiove, arrestato per possesso di droga il consigliere comunale Danilo D’Angelo

E’ stato arrestato per droga l’ex candidato a sindaco e attuale consigliere comunale di Casagiove, Danilo D’Angelo.
Il leader di ‘Casagiove nel Cuore’ è stato condotto presso la locale caserma dei carabinieri in mattinata, dopo una perquisizione presso la sua abitazione nel corso della quale sono state trovati circa 200 grammi tra hashish e marijuana.

Alla presenza del suo avvocato e dopo le formalità di rito, il consigliere D’Angelo è stato condotto in tribunale per la convalida dell’arresto, tramite direttissima. L’arresto è stato convalidato senza applicazione della misura cautelare.






LEGGI ANCHE

Marigliano, rifiuti abusivi scoperti in un’area agricola

È stato scoperto un deposito di rifiuti abusivo in un locale appartenente a una società locale, situato in un'area agricola senza concessione e in...

‘Madame Camorra’ di Giovanni Terzi: presentazione del libro a Salerno

Il 24 febbraio, alle ore 17:30, presso il Salone Genovesi della Camera di Commercio di Salerno in via Roma, 29, si terrà la presentazione...

A Scena Teatro workshop con Giuseppe Sartori ‘Premio Stampa Teatro’

Workshop teatrale con Giuseppe Sartori: "Premio Stampa Teatro" Il “Teatralmente parlando” è il workshop che si terrà presso l'Auditorium del centro sociale di Salerno...

Castellammare, fermato il presunto killer di Alfonso Fontana. Funerale show al “Fasano”

Fermato il ras del Bronx, Catello Martino detto "puparuolo". Un furto la causa dell'omicidio

Camorra, il boss latitante Dario Federico: “Marina di Stabia? Oramai è il mio feudo…”

Le intercettazioni che inchiodano il boss latitante di Pompei, Dario Federico che dopo aver picchiato e minacciato il responsabile commerciale del porto di Marina di Stabia ha ottenuto una serie di "favori"

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE