Superenalotto, nessun 6 ne 5+. Realizzati cinque 5 da 40mila euro

SULLO STESSO ARGOMENTO

Nessun ‘6’ né ‘5+1’ nel concorso odierno del Superenalotto.

Sono stati estratti, invece, cinque ‘5’ da oltre 40mila euro ciascuno. Il jackpot per il prossimo concorso sale a 129,9 milioni.

Questa la combinazione vincente: 10,25,41,58,78,87 Numero Jolly: 73 Numero Superstar: 33

Queste le quote del Concorso Superenalotto/Superstar n.38 di oggi:

    Superenalotto

    Punti 6: NESSUNO

    Punti 5+: NESSUNO

    Punti 5: 5 totalizzano Euro: 40.054,45

    Punti 4: 531 totalizzano Euro: 384,74

    Punti 3: 20.799 totalizzano Euro: 29,53

    Punti 2: 340.793 totalizzano Euro: 5,59

    TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Estrazioni del Lotto e numeri vincenti 10eLotto

    SUPERSTAR

    Punti 6SB: NESSUNO

    Punti 5+SB: NESSUNO

    Punti 5SS: NESSUNO

    Punti 4SS: 1 totalizzano Euro: 38.474,00

    Punti 3SS: 117 totalizzano Euro: 2.953,00

    Punti 2SS: 1.797 totalizzano Euro: 100,00

    Punti 1SS: 12.373 totalizzano Euro: 10,00

    Punti 0SS: 27.881 totalizzano Euro: 5,00

    Vincite Immediate: 14.476 totalizzano Euro: 361.900,00

    Montepremi disponibile per il prossimo 6 Euro: 129.900.000,00






    LEGGI ANCHE

    “Giustizia per Fulvio”: la madre e l’Università di Napoli chiedono verità

    "Giustizia per Fulvio" è il grido che unisce la madre di Fulvio Filace, Rosaria Corsaro, e l'Università Federico II di Napoli, dove il giovane...

    Napoli, arrestato il complice del rapinatore che ferì l’ingegnere

    Napoli. E' stato arrestato anche il secondo rapinatore che la sera del 29 marzo 2023 partecipò al tentato omicidio di un ingegnere che stava...

    Crollo di Firenze, recuperato il corpo dell’ultimo disperso

    Nel cantiere di via Mariti a Firenze, il corpo dell'ultimo disperso è stato recuperato dai vigili del fuoco e successivamente affidato all'autorità giudiziaria per...

    Castellammare, fermato il presunto killer di Alfonso Fontana. Funerale show al “Fasano”

    Fermato il ras del Bronx, Catello Martino detto "puparuolo". Un furto la causa dell'omicidio

    Camorra, il boss latitante Dario Federico: “Marina di Stabia? Oramai è il mio feudo…”

    Le intercettazioni che inchiodano il boss latitante di Pompei, Dario Federico che dopo aver picchiato e minacciato il responsabile commerciale del porto di Marina di Stabia ha ottenuto una serie di "favori"

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE