Ragazzini lanciano arance contro ambulanza: il mezzo va fuori strada

SULLO STESSO ARGOMENTO

Arance contro l’ambulanza che esce di strada andando ad impattare contro il guardrail. Succede a Caserta, nei pressi dell’uscita della Variante Anas della zona industriale.

Il mezzo di soccorso era uscito dal parcheggio del Palazzo della Salute e stava per immettersi sulla Variante per un intervento il cui codice era giallo. Nella zona, però, era presente un gruppo di ragazzini che avrebbe lanciato delle arance disturbando la manovra dell’ambulanza che è uscita fuori strada.

AMBULANZA DANNEGGIATA NELL’IMPATTO MA NESSUN FERITO

Per fortuna non ci sono stati feriti nell’incidente ma il mezzo di soccorso è stato danneggiato al punto da non poter riprendere la corsa. Vista anche la carenza di ambulanze a cui si assiste quotidianamente per l’emergenza Covid, la sala operativa del 118 è riuscita ad inviare un secondo mezzo per soccorrere la persona che aveva allertato il numero di emergenza.
Sul caso indaga la Squadra Volanti della Polizia di Caserta che ha raccolto la denuncia del personale sanitario a bordo. Ora è caccia alla banda di baby teppisti. Si sta cercando di risalire alla loro identità anche attraverso la visione delle immagini delle telecamere di video sorveglianza della zona.






LEGGI ANCHE

Viva Caporetto, il singolo di Nino Bruno che anticipa l’album UTOPIA-IA-O

Nuovo singolo di Nino Bruno e le 8 Tracce anticipa l'album UTOPIA-IA-O Il secondo singolo di Nino Bruno e le 8 Tracce, intitolato "Viva...

Colpo ai narcos dei Monti lattari: sequestrati 33 chilogrammi di marijuana

Il sequestro nella strada dove il 19 febbraio scorso fu ucciso il boss Ciro Gargiulo

Camorra: stesa a Pianura contro la casa del boss Antonio Carillo

Napoli. Prima l'incendio di uno scooter parcheggiato in strada e poi una stesa di avvertimento. Torna la paura, tornano gli spari in via Evangelista...

Camorra: stesa a Pianura contro la casa del boss Antonio Carillo

Napoli. Prima l'incendio di uno scooter parcheggiato in strada e poi una stesa di avvertimento. Torna la paura, tornano gli spari in via Evangelista...

Camorra, sequestro beni allo sponsor della Casertana calcio

Sequestro beni per oltre 1,5 milioni di euro a imprenditore ritenuto contiguo al clan Belforte dei Marcianise. E tra i beni sequestrati c'è anche...

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE