Foto dal web


I carabinieri della Stazione di Varcaturo hanno arrestato per aggravato due incensurate di 56 anni di origini cubane, entrambe residenti a Giugliano.

Il proprietario di un negozio di articoli per la casa di via Domitiana ha allertato i carabinieri segnalando un furto. Le donne sono state bloccate all’esterno dell’attività e poi perquisite: all’interno di una borsa era stata occultata una piastra per capelli rubata poco prima.

Riconoscimento e perquisizione

La vittima del furto ha poi riconosciuto le due donne come responsabili di un altro furto, commesso lo scorso 3 marzo. Nelle loro abitazioni, durante una perquisizione, i militari hanno rinvenuto altre due piastre per capelli dello stesso tipo.

Le arrestate sono state sottoposte ai domiciliari in attesa di giudizio.



Cronache Tv



Ultimi Video dai TG

Altro Giugliano

Ti potrebbe interessare..