Napoli, preoccupa il focolaio Covid al Liceo Tito Lucrezio Caro

SULLO STESSO ARGOMENTO

Sono 39 gli studenti che hanno contratto il virus nelle scuole di Napoli nelle ultime 24 ore secondo il bollettino dell’Asl Napoli 1, che rileva anche tre casi di docenti e tre nel personale non docente.

Un focolaio covid si e’ sviluppato nel liceo scientifico Tito Lucrezio Caro di via Manzoni dove ci sono sei studenti positivi al covid. Nello stesso distretto di Chiaia, San Ferdinando, Posillipo in tutto gli studenti delle superiori positivi sono 9 visto che ci sono anche positivi al Mercalli, all’Umberto e al Pagano, piu’ un bambino della scuola dell’infanzia e uno delle elementari. Nel distretto di Bagnoli, Fuorigrotta ci sono tre studenti delle elementari positivi, ma anche tre addetti non docenti, sempre delle elementari.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Covid in Campania nuovo boom di guariti: oltre 2mila

Nel distretto di Pianura e Soccavo sono due i bambini delle elementari che hanno il covid da ieri, uno delle medie e tre delle superiori. All’Arenella-Vomero tre bimbi delle elementari, due delle superiori e uno della scuola dell’infanzia hanno il covid. A Chiaiano, Piscinola, Marianella il virus ha contagiato un bambino della primaria, un ragazzo delle superiori, un docente delle superiori e due non docenti, uno delle medie e uno delle superiori. Il distretto Stella-San Carlo all’Arena segnala un bambino delle elementari, due studenti delle medie e quattro delle superiori.

    Nell’area Secondigliano, Miano, San Pietro a Patierno e’ positivo uno studente della materna, mentre nei quartieri di Avvocata, Montecalvario, San Giuseppe Porto de Mercato Pendino sono positivi un bimbo della scuola dell’infanzia e uno delle superiori. A San Lorenzo, Vicaria e Poggioreale hanno il covid un ragazzo delle medie e due docenti, uno della scuola dell’infanzia e uno delle superiori.


    telegram

    LIVE NEWS

    Napoli, agguato alle Case Nuove: arrestato Francesco Matteo

    Ieri mattina, la Polizia di Stato ha arrestato un...
    DALLA HOME

    Giochi per l’oratorio e il grest da fare al chiuso: idee divertenti per tutte le età 

    In un mondo sempre più dominato dalle tecnologie e dagli schermi, è fondamentale offrire ai bambini e ai ragazzi esperienze coinvolgenti. Tuttavia, quando le condizioni atmosferiche non permettono di svolgere attività all’aperto, diventa essenziale trovare alternative altrettanto divertenti ma che non richiedono l’impiego di uno spazio esterno. Pertanto, l’organizzazione...

    ULTIME NOTIZIE

    TI POTREBBE INTERESSARE