Napoli, Gattuso fa riposare Insigne. LE FORMAZIONI

SULLO STESSO ARGOMENTO

Come previsto Gattuso lascia Insigne in panchina dall’inizio.

Il capitano azzurro potrà tornare utile a gara in corso o riposare in vista della gara di ritorno di semifinale di Coppa Italia mercoledì prossimo a Bergamo contro l’Atalanta.

PUBBLICITA

Davanti ad Ospina ci saranno Di Lorenzo e Mario Rui sugli esterni e Manolas e Maksimovic al centro; mediana a tre con Demme baricentro basso e con Elmas e Zielinski a supporto. E poi in avanti Politano a destra, Petagna al centro e Lozano a sinistra.

 

    GENOA (3-5-2) 1 Perin; 5 Goldaniga, 21 Radovanovic, 4 Criscito; 77 Zappacosta, 20 Strootman, 47 Badelj, 16 Zajc, 99 Czyborra; 23 Destro, 19 Pandev.
    A disposizione: 22 Marchetti, 38 Zima, 9 Scamacca, 11 Behrami, 17 Portanova, 18 Ghiglione, 24 Melegoni, 25 Onguene, 37 Pjaca, 55 Masiello, 65 Rovella, 88 Pellegrini, 89 Eyango, 90 Dumbruvanu. All. Ballardini.
    NAPOLI (4-3-325 Ospina; 22 Di Lorenzo, 44 Manolas, 19 Maksimovic, 6 Mario Rui; 7 Elmas, 4 Demme, 20 Zielinski; 21 Politano, 37 Petagna, 11 Lozano.
    A disposizione: 1 Meret, 16 Contini, 5 Bakayoko, 9 Osimhen, 23 Hysaj, 24 Insigne, 33 Rrahmani, 58 Cioffi, 68 Lobotka. All. Gattuso.
    ARBITRO: Manganiello di Pinerolo.





     Forze dell'ordine presidiano la zona per evitare l'arrivo di sciacalli nelle case

    Prossima Partita

    Classifica

    IN PRIMO PIANO

    Ultime Notizie

    Il Napoli non vince più: beffato al 96′, pari a Cagliari. E la Champions è un miraggio

    Brutto e ormai nemmeno più vincente. Il nuovo Napoli di Calzona gioca male e perde altri punti per strada. All'Unipol Domus gli azzurri subiscono gli attacchi del Cagliari, rischiano più volte di subire gol, a metà ripresa passano in vantaggio con un lampo di Osimhen e sembrano sfangarla fino alla beffa al 96' di Luvumbo: finisce 1-1. Ancora 4-3-3 per...