La squadra di Gattuso supera il Benevento grazie al gol di Mertens (34’) e Politano (66’). Unica nota stonata di serata è stata l’espulsione di Koulibaly all’81esimo.

Il Napoli riabbraccia Dries Mertens che finalmente ritrova il gol e permette al Napoli di riagganciare la Lazio in classifica. Prestazione da squadra degli azzurri che pur non creando tantissimo, non rischiano quasi mai di subire gol. Importantissime le prestazioni dei centrocampisti che hanno dato delle risposte concrete dopo le critiche ricevute in settimana. I partenopei gestiscono bene il risultato e nella seconda frazione da un cross rocambolesco di Ghoulam, Politano sigla il raddoppio. I tifosi finalmente possono gioire, ma fra 3 giorni ci sarà un’ulteriore sfida fondamentale per la “corsa Champions” , contro il Sassuolo al Mapei Stadium.

Gattuso ha ritrovato definitivamente Ghoulam, che anche questa sera ha disputato un match di livello. L’unica nota negativa della serata e l’espulsione (inutile) di Koulibaly, che, quindi, non ci sarà nel match di mercoledì.

Gianmarco Amato



Cronache Tv



Ti potrebbe interessare..