Incidente mortale in provincia di Caserta: caccia al pirata della strada

SULLO STESSO ARGOMENTO

Incidente mortale ieri sera sulla Statale Casilina nel territorio del comune di Pignataro Maggiore.

La vittima e’ un 59enne di Mondragone che, secondo quanto accertato dai carabinieri, viaggiava a bordo di un’auto che e’ stata scaraventata violentemente fuori strada da un’altra vettura che sopraggiungeva sulla corsia opposta ed era in fase di sorpasso.

Il responsabile del sinistro ha lasciato abbandonata l’auto incidentata, un’Alfa156, e si e’ dato alla fuga. E’ ricercato dalle forze dell’ordine. La vittima e’ stata estratta dalle lamiere dai vigili del fuoco.






LEGGI ANCHE

Angri, ladri al ristorante con ragazzi autistici, Gemma: “Atto vile verso i più deboli”

"Un attacco vile ha colpito il ristorante solidale Raù di Angri, in provincia di Salerno. Sono vicina ai fondatori del laboratorio che si occupa...

I piatti della Quaresima a Napoli alla trattoria e pizzeria “Ieri,Oggi, Domani”

Nel nome dei piatti della Quaresima a Napoli, la trattoria e pizzeria “Ieri,Oggi, Domani”, con il suo patron Pasquale Casillo, ha dedicato un momento...

“Giustizia per Fulvio”: la madre e l’Università di Napoli chiedono verità

"Giustizia per Fulvio" è il grido che unisce la madre di Fulvio Filace, Rosaria Corsaro, e l'Università Federico II di Napoli, dove il giovane...

Castellammare, fermato il presunto killer di Alfonso Fontana. Funerale show al “Fasano”

Fermato il ras del Bronx, Catello Martino detto "puparuolo". Un furto la causa dell'omicidio

Camorra, il boss latitante Dario Federico: “Marina di Stabia? Oramai è il mio feudo…”

Le intercettazioni che inchiodano il boss latitante di Pompei, Dario Federico che dopo aver picchiato e minacciato il responsabile commerciale del porto di Marina di Stabia ha ottenuto una serie di "favori"

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE