Castellammare, nascondono oltre 60mila euro in casa: anziani denunciati.

Castellammare di Stabia: nascondono oltre 60mila euro, anziani denunciati. Ieri pomeriggio gli agenti del Commissariato di Castellammare di Stabia hanno effettuato un controllo presso l’abitazione di una coppia in via Surripa dove hanno rinvenuto 61.590 euro in banconote di vario taglio, suddivise in mazzette e nascoste tra l’appartamento e il garage sottostante, all’interno del quale […]

google news

Castellammare di Stabia: nascondono oltre 60mila euro, anziani denunciati.

Ieri pomeriggio gli agenti del Commissariato di Castellammare di Stabia hanno effettuato un controllo presso l’abitazione di una coppia in via Surripa dove hanno rinvenuto 61.590 euro in banconote di vario taglio, suddivise in mazzette e nascoste tra l’appartamento e il garage sottostante, all’interno del quale sono state altresì sequestrate anche 12 munizioni calibro 6,35.
Due coniugi di 75 e 67 anni, entrambi stabiesi, sono stati denunciati per ricettazione e detenzione abusiva di armi.

google news

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

Leggi anche

Serena Rossi, ‘Torna Mina settembre, nulla è come sembra’

Serena Rossi, 'torna Mina settembre, nulla e' come sembra'. Dal 2 ottobre su Rai1 con Marisa Laurito. "A Mina e al suo cappottino rosso sono...

Napoli, scippa la collana a un turista, cade con la moto in fuga: arrestato

Napoli, scippa la collana a un turista: arrestato 54enne napoletano con precedenti di polizia. Ieri mattina gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale, durante il servizio di...

Giancarlo Siani ucciso 37 anni fa, Ossigeno lo ricorda

Giancarlo Siani ucciso 37 anni fa, Ossigeno lo ricorda sul sito "Cercavano la verità" dedicato ai giornalisti uccisi da mafie e terrorismo. Trentasette anni fa,...

Trentola, esplosione dei solventi e poi l’incendio in un seminterrato: ferito un 55enne

Trentola Ducenta. Ieri in via Pietro Nenni a Trentola Ducenta, un forte boato ha scosso l’intero quartiere, fumo e fiamme hanno destato la preoccupazione...

IN PRIMO PIANO

Pubblicita