HomeCampaniaNapoli e ProvinciaScoperto lavoratori in nero a Casandrino: due imprenditori denunciato

Scoperto lavoratori in nero a Casandrino: due imprenditori denunciato

google news

 Sicurezza sui luoghi di lavoro. Carabinieri denunciano 2 imprenditori di Casandrino.

I carabinieri della Stazione di Grumo Nevano insieme ai colleghi del Nucleo Operativo del Comando Gruppo tutela del lavoro di Napoli – nell’ambito di un servizio di controllo disposti dal comando provinciale di Napoli finalizzato a contrastare le violazioni delle norme in materia di sicurezza sui luoghi di lavoro e di quelle relative allo sfruttamento del “lavoro nero” – hanno denunciato in stato di libertà i titolari di due opifici tessili del comune di Casandrino.

Nella prima azienda, una donna 42enne del posto, è ritenuta responsabile di numerose violazioni penali sulle norme della sicurezza sui luoghi di lavoro. I carabinieri hanno anche accertato che la donna ha assunto “in nero” 9 operai su un totale di 14.

Nel secondo opificio, il titolare 34enne di origini bengalesi è ritenuto responsabile della violazione di norme in tema di sicurezza e di non aver sottoposto i suoi dipendenti alle previste visite mediche e ai corsi di formazione per i rischi di settore.
Nel corso delle attività sono state elevate sanzioni per un totale di 70mila euro e i laboratori sono stati temporaneamente chiusi.

Redazione
Redazionehttps://www.cronachedellacampania.it
Siamo la redazione di Cronache della Campania. Sembra un account astratto ma possiamo assicurarvi che è sempre un umano a scrivere questi articoli, anzi più di uno ed è per questo usiamo questo account. Per conoscere la nostra Redazione visita la pagina "Redazione" sopra nel menù, o in fondo..Buona lettura!

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

google news
spot_img

Leggi anche

Manfredi incontra i detenuti di Poggioreale: “Sollecitiamo soluzione al sovraffolamento”

Visita nel carcere di Poggioreale questa mattina per il sindaco di Napoli Gaetano MANFREDI, che nell'ambito della rassegna "Napoli città della musica" ha incontrato...

Sciopero Ryanair, oltre 90 voli cancellati

Sono oltre 90 i voli Ryanair cancellati in Italia per lo sciopero di 24 ore proclamato da Filt-Cgil e Uiltrasporti per oggi. Circa 40...

Cardarelli, la Cgil: “Nuovo stop al pronto soccorso è punto non ritorno”

"Purtroppo abbiamo dovuto assistere impotenti a una nuova chiusura del pronto soccorso del Cardarelli di Napoli. Siamo veramente giunti ad un punto di non...

Napoli, indagato per omicidio stradale l’uomo che ha investito e ucciso il bimbo a Fuorigrotta

Napoli. Un'auto 'impazzita' che perde il controllo, sbanda, colpisce un'altra auto, poi travolge una mamma con un bimbo, che muore all'istante. Una tragedia questa...

CRONACHE TV

spot_img

IN PRIMO PIANO

Pubblicita