Nursing Up 350 infermieri al giorno si sono ammalati
foto cronache della campania


«Una tragica media di 350 si ammalano ancora oggi, ogni giorno, di , a quasi un anno dallo scoppio della pandemia. 12.988 operatori sanitari sono stati contagiati solo dal 25 dicembre a oggi, di questi oltre 10mila sono .

Ma vi è di più, perchè incrociando i dati dell’Istituto Superiore Sanità con quelli dell’ultimo trimestre , emerge l’amara conferma che per l’82% si tratta di . Un trend negativo che rappresenta una logica conseguenza di quello dei tre mesi precedenti. Insomma, la freddezza dei dati esaminati ci richiama su una triste evidenza: da febbraio a oggi è cambiato davvero ben poco nei fallimentari criteri di messa in sicurezza della quotidianità lavorativa dei nostri professionisti, e sia chiaro che gli sono quelli che ne pagano le conseguenze più di qualunque altro sanitario, in questo senso i dati non mentono e sono lo specchio della realtà».

Antonio De Palma, Presidente Nazionale del Nursing Up, commenta il delicato incrocio che periodicamente il sindacato effettua tra le cifre ISS e il nuovo report .

«Ci sarà una amara ma ben precisa ragione in base alla quale i nostri “soldati al fronte”, i più esposti al rischio, con ben 68 ufficiali fino a oggi, continuano ad ammalarsi con questa velocità. Da mesi chiediamo tamponi effettuati periodicamente a tutto il personale, test veloci prima dell’inizio di ogni ciclo di turno p/m/n.

Cifre così negative, che non conoscono in alcun modo un calo sostanzioso, dimostrano la nefasta gestione organizzativa tra la prima e la seconda ondata, quando la diminuzione dei contagi nella stagione estiva avrebbe dovuto sollecitare Governo e Regioni a realizzare un concreto piano di misure che avrebbero consentito la maggiore tutela della salute del personale. I nostri continuano invece a sorreggere da soli il peso di un macigno che, senza il loro strenuo coraggio, avrebbe già travolto tutto e tutti.

Ma ovviamente la coperta è tragicamente corta: mancano all’appello 90mila colleghi. Gli infermieri di molte realtà regionali effettuano anche turni in reparti e no nella medesima giornata, vedi Ospedale del Mare di , dove i professionisti che ci sono, scarsi numericamente come non mai, si barcamenano alla meglio, in situazioni dove, con discutibili criteri di sicurezza, assenza di efficienti protocolli continuativi per l’effettuazione dei tamponi, senza i doverosi ricambi di personale, l’infermiere può diventare tragicamente untore dei colleghi e dei pazienti senza naturalmente averne alcuna colpa. Mentre le assunzioni, quelle vere ed in pianta stabile, continuano a essere pura utopia».


Cronache Tv


Iscriviti alla Newsletter

* campi obbligatori

Altre Notizie

Scuola a rischio chiusura, ventiquattro province superano la soglia ‘rossa’ dei contagi

In Campania, secondo i dati della Protezione civile, dovrebbero essere chiuse tutte le scuole in provincia di Salerno, Caserta e...
Leggi tutto

CAMORRA Terza faida di Scampia: ergastolo confermato per Montanera

Rimodulate le pene per altri tre affiliati della #VanellaGrassi, condannati per l'omicidio di uno di loro, #GennaroSpina, avvenuto il il...
Leggi tutto

Ecco il primo Dpcm di Draghi. TUTTE LE MISURE FINO A PASQUETTA

Scuole chiuse in zona rossa e Dad per gli studenti di quelle gialle e arancioni che hanno oltre 250 casi...
Leggi tutto

FORTUNA Superenalotto, nessun 6 ne 5+. Realizzati tre 5 da 67mila euro

Le quote. Il #jackpot stimato per il prossimo concorso del 6 è di 116.300.000 euro
Leggi tutto

Inseguimento da Torre Annunziata a Castellammare: fermati due giovani

Momenti di tensione in serata alla periferia delle due città. Uno dei #banditi è rimasto ferito
Leggi tutto

Prof guarda un porno in Dad e … ‘condivide’ con gli studenti: la denuncia

La denuncia di un alunno sul portale Skuola.net
Leggi tutto

Decibel Bellini ricorda Coccoluto: ‘Era un maestro assoluto’

Il ricordo dello speaker del Napoli del dj scomparso oggi
Leggi tutto

Il parroco di Ercolano: ‘No ai rami di ulivo in buste di plastica a Pasqua’

L'iniziativa per salvaguardare la madre terra si inserisce nel rispetto delle disposizioni dei vescovi italiani
Leggi tutto

Napoli, in carcere 21 anni dopo il reato, la moglie: ‘Punito uomo onesto’

In carcere 21 anni dopo il reato, la moglie: 'Punito uomo onesto'
Leggi tutto

Napoli, tra i convocati ritorna Manolas

Gennaro Gattuso ritrova il centrale greco, difficile vederlo in campo dal primo minuto.
Leggi tutto

FORTUNA Estrazioni del Lotto e numeri vincenti 10eLotto

I numeri vincenti di oggi 2 marzo
Leggi tutto

In Campania vaccinate finora oltre 413 mila persone

La Campania ha vaccinato finora 413.037 persone su un totale di dosi ricevute di 534.115.
Leggi tutto

Il comune di Napoli approva un piano per lavori a Posillipo

Il comune di Napoli approva un piano per lavori a Posillipo
Leggi tutto

Opera edile abusiva nel Casertano: Procura ordina abbattimento

L’ordine di demolizione, disposto dalla Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere, prevede l’abbattimento del manufatto
Leggi tutto

Covid, nel Casertano 223 nuovi casi e 5 morti

Su 2053 tamponi processati sono 223 i nuovi positivi al coronavirus in provincia di Caserta.
Leggi tutto

Camorra: pistola illegale a casa, condannato il figlio del boss di Avellino 

Il 36enne figlio di Amedeo Genovese ha sempre sostenuto di avere con se' quell'arma per difendersi.
Leggi tutto

Il Prefetto visita l’Associazione “L’Altra Napoli” nel quartiere di Forcella

Nel pomeriggi il Prefetto di Napoli, Marco Valentini, si è recato presso la sede dell’Associazione “L’Altra Napoli”
Leggi tutto

Napoli, monopattini elettrici abbandonati in fondo a mare

Europa Verde: “Assenza totale di senso civico. Occorre una campagna di rieducazione e punizioni esemplari per gli incivili.”
Leggi tutto

Napoli, parte al Pascale l’ambulatorio virtuale

I pazienti #oncologici possono restare a casa e farsi visitare grazie alla televisita
Leggi tutto

EMERGENZA Risalgono i nuovi positivi e i morti per covid in Italia: oggi 17.083 e 343

Il tasso di positività è pari al 5,08% in diminuzione rispetto a ieri
Leggi tutto


Ti potrebbe interessare..