I saldi in Campania partiranno l’11 gennaio.

In Campania i saldi di fine stagione invernale inizieranno a partire dell’11 gennaio 2021, e termineranno l’11 marzo. È stato infatti firmato oggi il decreto dirigenziale che lo stabilisce, dopo aver sentito le associazioni di categoria.
“L’aver comunicato la data così in ritardo, unica regione in Italia, ha prodotto l’effetto di legittimare i comportamenti di chi ha avviato le promozioni, producendo danno alle imprese che disciplinatamente hanno atteso la data”. Lo ha dichiarato Pasquale Russo direttore generale di Confcommercio Campania. “Sarà forse servito al contenimento del contagio questo atteggiamento? Francamente crediamo proprio di no, anzi – incalza Russo – ha sortito l’effetto di creare le file davanti ai solo negozi che hanno anticipato i saldi a danno di chi ha atteso la data della Regione”.

LEGGI ANCHE  Superenalotto, nessun 6 ne 5+. Realizzati nove 5 da 25mila euro. LE QUOTE

La comunicazione viene invece commentata favorevolmente dal segretario provinciale di Aicast (Associazione industria, commercio artigianato, servizi), Liliana Langella. “L’augurio e’ che si possa dare una boccata d’ossigeno a un comparto in ginocchio e che ha visto, nell’ultimo anno, un calo del fatturato del 70%”, afferma Langella. “E’ chiaro che comunque, anche con i saldi – aggiunge Langella – clienti e commercianti dovranno continuare ad osservare le regole del distanziamento e dell’uso delle mascherine, evitando assembramenti e tenendo comportamenti rispettosi delle indicazioni anti-Covid”:

Napoli, il prefetto Valentini incontra il rider aggredito

Notizia Precedente

Napoli, Gattuso prepara un mini turn over per lo Spezia

Prossima Notizia

Iscriviti alla Newsletter per leggere le ultime notizie


Ti potrebbe interessare..