I regali migliori per la mamma in attesa, I regali migliori per la mamma in attesa


Le donne che partoriranno in questo periodo stanno vivendo un particolare stato di agitazione e insicurezza. Oggi più che mai è importante fare sentire la propria vicinanza

 Vivere in stato di isolamento per scongiurare il rischio di contagio da Covid-19 ha dei risvolti a cui non sempre si fa caso. Tra questi anche le condizioni con cui i nuovi bebè stanno venendo al mondo. Le mamme non possono contare sul supporto dei propri cari, il marito soprattutto, durante il travaglio e il parto. Questo fattore si somma alle tante incertezze che caratterizzano le ultime fasi della gravidanza quando l’evento della nascita si fa sempre più vicino.

In questo momento è importante fare sentire il più possibile la propria vicinanza alla mamma, magari con un regalo o un pensiero gentile. Una bella risata è importante per tirarsi su con lo spirito. Quindi questo è anche il momento adatto per fare regali buffi e divertenti che facciano stare bene con poco.

 L’occorrente per la pappa

Prendersi cura del bebè significa in primo luogo assicurargli il giusto nutrimento. Il migliore in assoluto è il latte di mamma, non a caso c’è chi lo chiama il miglior regalo per tutta la vita. Allattare al seno oggi non è un’esperienza indolore. Richiede tempo, dedizione e, specie durante i primi mesi, costante vicinanza.

Le mamme potrebbero sentirsi affaticate o sopraffatte da questo tipo di impegno. Per questo motivo è utile rendere l’appuntamento con la tetta un evento gradevole per entrambi: mamma e bebè.

LEGGI ANCHE  Continua il successo dell'attore sammaritano Francesco Russo

Il cuscino per l’allattamento è un regalo perfetto se la mamma non l’ha ancora acquistato. Si tratta di un supporto sagomato specificamente per avvolgersi intorno al corpo della mamma mentre regge quello del bebè. Ne esistono diversi modelli, basterà regolarsi in base alla corporatura, se minuta o più robusta.

Uno scaldabiberon è un buon accessorio da tenere sempre con sé, sia che si scelga l’allattamento artificiale che quello naturale. Sarà utile per concedere alla mamma che allatta un po’ di riposo dopo aver tirato il proprio e affidato il compito di nutrire il piccolo al papà.

 I primi giochi adatti al bebè

Anche i neonati giocano. A partire dal terzo mese di vita sono in tutto e per tutto interessati a quello che succede oltre la spalla di mamma. Quindi è possibile proporre giochi mirati per offrire loro degli stimoli su misura.

Il piccolo comincia ad afferrare gli oggetti e presto sarà in grado di coordinare il movimento delle manine verso la bocca. Allora questo è il momento perfetto per proporgli dei sonagli che possano essere mordicchiati mantenendo la massima attenzione sulla sua incolumità. Quindi si potranno proporre meravigliosi libri di stoffa con nastrini ed etichette che, chissà bene perché, esercitano uno speciale fascino sui piccoletti. La mamma potrà iniziare a collezionare il proprio piccolo corredo di oggettini da proporre al proprio piccolo immaginando di giocare già insieme.

 Una coccola per la mamma

Le ultime fasi della gravidanza sono le più dure, specie per le mamme che stanno per dare alla luce il primo figlio. Si tratta di momenti carichi di aspettativa e nei quali si sente maggiore il peso della stanchezza accumulata durante i lunghi mesi d’attesa.

LEGGI ANCHE  Covid, oltre 113 milioni di casi e 2,5 milioni di morti nel mondo

Per fare un pensiero gradito alla mamma e rendere meno gravosa l’ultima fase della gravidanza, si potranno regalare delle coccole speciali per la mamma. L’olio da massaggio come quello di germe di grano o di mandorle è perfetto per ammorbidire e rendere elastica la pelle. La pancia, le gambe e il seno, ma anche il perineo, sono le parti del corpo che saranno più sollecitate da questa trasformazione. 

Per quanto riguarda le prime, il massaggio quotidiano limita l’incidenza di smagliature quando si tornerà gradualmente al proprio peso forma. Invece, il massaggio del perineo e dell’interno della vagina aiutano questa delicatissima parte del corpo ad acquisire la necessaria elasticità utile durante il travaglio e il parto.

 I vestitini più belli

Allegri, colorati e buffi, i vestitini per il bebè sono quanto di più divertente si possa trovare in commercio. Un regalo sempre gradito è quello che consente di fare degli scatti buffi da conservare insieme alle testimonianze dell’epoca in cui il nostro pargolo era solo un piccolo frugolino.

Anche per la mamma si potranno scegliere dei vestiti graziosi che possa indossare dopo la gravidanza ed evitare di sentirsi trascurata o sciatta. Vestiti che coprano quel che resta del pancione, con strategici strati di tessuto morbidi sui fianchi, aiuteranno la mamma a sentirsi in ordine malgrado i postumi della gravidanza e l’assenza cronica di sonno. 

 



Cronache Tv


Iscriviti alla Newsletter

* campi obbligatori

Altre Notizie

La Regione Campania dà l’ok al vaccino per i giornalisti

La comunicazione del presidente dell'Ordine, Ottavio Lucarelli
Leggi tutto

Omicidio Cerciello Rega: chiesto l’ergastolo per i due americani

Il vicebrigadiere dei carabinieri Mario Cerciello Rega è stato ucciso la notte tra il 25 ed il 26 luglio del...
Leggi tutto

Napoli, controlli al quartiere Mercato: oltre 100 identificati

Multe e sequestri da parte della polizia nel corso dell'operazione Alto Impatto
Leggi tutto

Napoli, si ferma Bakayoko. Col Bologna Demme titolare

Lozano ha fatto terapie e lavoro personalizzato in campo. Per Petagna terapie e lavoro personalizzato in palestra
Leggi tutto

Napoli, scontro tra auto e moto a Scampia: 2 morti

L'incidente in via Ghisleri. Le due vittime viaggiavano su uno scooter
Leggi tutto

Picchiato dai suoi datori di lavoro: arrestati in 3

E' accaduto a Sant'Antonio Abate. L'uomo era stato accusato ingiustamente del furto di 100 forme di Parmigiano Reggiano
Leggi tutto

Anestesista-rianimatore del Cotugno: ‘Assistenza non garantita, subito un lockdown’

Il primo cittadino di Calvi Risorta, Giovanni Lombardi lancia l'allarme: "Pazienti critici lasciati senza letto, è un dramma"
Leggi tutto

Operazione terra dei Fuochi a Marano: 1 denunciato

In azione esercito e Polizia municipale: sequestrata un'area di 300 metri quadrati
Leggi tutto

Pozzuoli, area ex Sofer, l’Opposizione: “Scelta che sottrae risorse e danneggia la Città”

Dopo 10 anni di nulla, si torna a discutere in Consiglio Comunale del PUA Waterfront con una proposta che darebbe...
Leggi tutto

Napoli, i carabinieri sequestrano 60 chili di sigarette: 51enne in manette

I carabinieri del Nucleo Radiomobile di Napoli hanno arrestato per contrabbando di sigarette Bruno Vivo, 51enne di Casoria già noto...
Leggi tutto

Medici, No all’impiego obbligatorio degli specializzandi per le vaccinazioni Covid

La lista Etica in campo per cambiare l’orientamento della Regione Campania
Leggi tutto

Minaccia di divulgare foto hard dell’ex: divieto di avvicinamento per un 39enne

Dal novembre scorso l'uomo ha cosi' iniziato una costante pressione psicologica sulla ragazza dicendole che nel caso in cui non...
Leggi tutto

Avellino, al Moscati vaccinati anche i pazienti trapiantati

Come per la vaccinazione ai pazienti in dialisi, la sede per le somministrazioni è stata individuata in ambiente protetto
Leggi tutto

Droga dall’Albania diretta in Campania, Lazio e Trentino: 14 persone rinviate a giudizio

La Direzione investigativa antimafia, con il coordinamento della Dda di Lecce, ha concluso un’articolata attività investigativa che ha portato al...
Leggi tutto

Napoli, viola gli obblighi e presenta certificati medici falsi: denunciato

44enne napoletano denunciato per falsità materiale.
Leggi tutto

Terremoto, due scosse in pochi minuti nel basso Lazio

I comuni interessati sono Aquino e Piedimonte San Germano.
Leggi tutto

Ordinatamente: ‘Solidarietà e sostegno in tutte le sedi ai colleghi del 118’

"Nel momento più critico della Pandemia , in piena terza ondata da COVID-19, in Campania- sottolineano i medici della Lista...
Leggi tutto

Napoli, sequestrati 411 pacchetti di ‘bionde’ al Rione Berlingieri

Il 31enne napoletano è stato denunciato per contrabbando di tabacchi lavorati esteri e sanzionato per un importo di 42.415 euro.
Leggi tutto

Torre Annunziata, altre 2 vittime del covid: ora sono 63

Registrati anche altri 36 nuovi casi di contagio e l’indice di positività si attesta all’11,57 per cento
Leggi tutto

Napoli, tenta il furto di un’auto ai Colli Aminei: arrestato

Arrestato per tentato furto un 24enne del quartiere San Lorenzo già noto alle forze dell'ordine
Leggi tutto


Ti potrebbe interessare..