Seguici sui Social

Calcio Napoli

Gattuso: ‘Zielinski è uno che danza sul pallone. Osimhen? Deve bollire nel suo brodo’

PUBBLICITA

Pubblicato

il



“I gol di Zielinski da calciatore li sognavo e basta. E’ uno che danza sul pallone, fa delle cose incredibili ed è un giocatore completo.

In questo momento ha tutto per diventare un grandissimo giocatore, gli manca un po’ di cattiveria negli ultimi 15 metri. Mi aspetto tanto da lui. Ha grandi capacità fisiche ma anche tecniche”. Così Rino Gattuso, allenatore del Napoli,  ha commenta ai microfoni di Sky Sport la netta vittoria in casa del Cagliari e soprattutto la prestazione di Zielinski. Poi analizzando la gara il tecnico calabrese come al solito non usa mezze parole: “Non si può però arrivare 20 volte negli ultimi 20 metri e giocare senza veleno. Sono contento della prestazione ma anche arrabbiato perchè non è facile creare 10 palle gol con tutti i giocatori offensivi che ci mancano. Sono poche le squadre di serie A che fanno questo. E’ un problema che ci stiamo portando da tanto tempo, siamo la squadra che crea di più in Serie A e che concede di meno agli avversari. Oggi senza il gol di Zielinski che l’ha ribaltata subito stavamo parlando di un’altra partita”, ha spiegato Gattuso.

LEGGI ANCHE  Gattuso si affida a Lozano, Insigne e Petagna. Due positivi nel Cagliari. LE FORMAZIONI

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Super Zielinski mette le ali e il Napoli ne fa 4 a Cagliari

Poi a proposito di Osimhen , Rino Gattuso ha detto: “Osimhen deve bollire nel suo brodo, ha chiesto scusa, bene. Sa che ha commesso una sciocchezza, noi lo aspettiamo è un giocatore importante. La società poi deve prendere le sue decisioni. Lui sa cosa gli dico e le parole che uso nei suoi confronti. Il suo viaggio è stata anche una mia responsabilità. E ora la figuraccia l’abbiamo fatta in due. Se ha sbagliato pagherà”.


Continua a leggere
Pubblicità

Calcio Napoli

Fabian Ruiz: ‘Grazie per i messaggi, sto bene, ma state attenti con il virus’

Pubblicato

il

Fabian Ruiz: ‘Grazie per i messaggi, sto bene, ma state attenti con il virus’.

“Sfortunatamente sono risultato positivo al Covid. Sono isolato in casa e sto seguendo tutti i protocolli stabiliti dal Napoli e dalla Serie A. Ringrazio enormemente per i messaggi di appoggio che sto ricevendo. Io sto bene e anche la mia famiglia”. Cosi’, sui social, Fabian Ruiz dopo la notizia della positivita’ al Covid.

LEGGI ANCHE  Osimhen sui social: 'Mi dispiace, chiedo scusa a tutti'

Il centrocampista del Napoli aggiunge: “Tornero’ a lavorare con la squadra quando avro’ recuperato completamente, intanto continuero’ a sostenere il Napoli da casa”. Poi un appello: “Vi chiedo per favore di stare attenti per voi e per gli altri. Seguite le indicazioni e rispettate le misure sanitarie necessarie per evitare la diffusione di questo virus”.

Continua a leggere

Le Notizie più lette