foto dal web


Dalla Coca-Cola tablet ai bambini in difficoltà a Marcianise

“Sono stati consegnati i tablet destinati ai bambini e ai ragazzi di Marcianise, donati dalla Coca-Cola HBC Italia”. Lo ha detto Antonello Velardi, sindaco di Marcianise, città del Casertano.

“I 70 tablet sono andati ai ragazzi seguiti dai servizi sociali e ad altri in condizioni economiche svantaggiate, secondo le indicazioni che sono giunte dagli uffici comunali dei servizi sociali e del piano d’ambito. – ha affermato – La fondazione Coca Cola ha avuto la sensibilità di voler aiutare le fasce sociali meno abbienti della nostra città, consentendo ai bambini e ai ragazzi di svolgere la didattica a distanza”.

Controlli ambientali ad Acerra e Giugliano: sequestri e denunce

Notizia Precedente

26 clandestini scoperti nei container di una nave turca nel porto di Salerno

Prossima Notizia

Iscriviti alla Newsletter per leggere le ultime notizie


Ti potrebbe interessare..