Covid: registrato in Cina caso variante virus. Si tratta di uno studente arrivato dalla Gran Bretagna.

Un caso di variante del covid importato e’ stato rilevato nella provincia del Guangdong, nella Cina meridionale, ha dichiarato oggi il Centro provinciale per il controllo e la prevenzione delle malattie. L’individuo e’ un cittadino cinese di 18 anni arrivato il 4 dicembre dal Regno Unito, dove studia. Il giovane, immediatamente messo in quarantena.

E’ risultato positivo al nuovo covid ed e’ stato diagnosticato come un caso di Covid-19 lieve confermato il 18 dicembre. L’analisi del sequenziamento genico il 27 dicembre ha mostrato che il paziente aveva la variante del cvid B.1.1.7, che assomiglia molto al ceppo recentemente segnalato nel Regno Unito.

Scrivi la tua opinione


Il Governo: ipotesi Italia in arancione il 9 e 10 gennaio

Notizia Precedente

Veglia funebre per un’anziana in provincia di Caserta: oltre 40 contagiati

Prossima Notizia


Iscriviti alla Newsletter per leggere le ultime notizie


Ti potrebbe interessare..