Covid, in Italia 11.831 nuovi casi e 364 morti: l’indice vola al 17,6%

SULLO STESSO ARGOMENTO

Covid, in Italia 11.831 nuovi casi e 364 morti. Il rapporto positivi-tamponi pari al 17,6 per cento, in aumento rispetto a ieri.

Sono 11.831 i nuovi casi di Covid-19 registrati nelle ultime 24 ore in Italia, in calo rispetto ai 22.211 per un totale di 2.141.201 dall’inizio dell’epidemia. Sono 364 i morti nelle ultime 24 ore, in calo rispetto a ieri. E’ quanto emerge dal bollettino quotidiano del ministero della Salute sulla diffusione del coronavirus nel nostro Paese.  Nelle ultime 24 ore i tamponi processati sono stati 67.174, in calo rispetto ai 157.524 di ieri, con un rapporto positivi-tamponi pari al 17,6 per cento, in aumento rispetto a ieri. Sono invece 22.948 le persone ricoverate con sintomi.Il numero degli attualmente positivi e’ 577.062, in aumento di 2.295 unita’. I dimessi/guariti odierni sono 9.166, per un totale di 1.489.154. Sono 2.553 le persone ricoverate in terapia intensiva, 2 in meno rispetto a ieri. A livello territoriale, le Regioni con il maggior numero di contagi sono il Veneto (3.165), la Lombardia (1.042), l’Emilia Romagna (2.035) e il Lazio (1.275).

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Forte crescita della curva dei contagi covid in Campania: 12,21%

In crescita i ricoveri: quelli ordinari sono 126 in piu’ (ieri -329), 22.948 in tutto, le terapie intensive aumentano di 16 unita’ (ieri -2), 2.569 in tutto, con 134 ingressi del giorno. I guariti nelle 24 ore sono 9.166 (ieri 16.877), per un totale di 1.489.154. Il numero degli attualmente positivi rimane in crescita, +2.295 (ieri +4.871), e sono 577.062 in tutto. Di questi, sono in isolamento domiciliare 551.545, 2.153 piu’ di ieri.


Torna alla Home


Miglioramento dell’organizzazione dei taxi a Piazza Garibaldi a Napoli

Riunione per ottimizzare il servizio taxi Il prefetto di Napoli, Michele Di Bari, ha guidato una riunione al Palazzo di Governo per discutere delle problematiche legate alla logistica dei taxi presso la stazione ferroviaria di Piazza Garibaldi. Presenti l'assessore alla Legalità e Polizia locale del Comune di Napoli, rappresentanti...

In ospedale 3 studenti e 2 insegnanti di Salerno in gita a Montecatini

Tre studenti e due insegnanti, facenti parte di una comitiva in gita scolastica da Salerno e che alloggiavano in un albergo di Montecatini Terme (Pistoia), sono dovuti ricorrere alle cure del pronto soccorso di Pescia (Pistoia), perché accusavano disturbi gastrointestinali a carattere acuto. E' quanto reso noto dall'Asl Toscana...

Marcianise, incastrato in rulli bobina: muore operaio

Tragedia sul lavoro nel Casertano. Non ce l'ha fatta l'operaio di 53 anni che ha perso la vita in un'azienda nella zona industriale di Marcianise. Stando ad una prima ricostruzione dei fatti, lo scorso 11 aprile la vittima, di Casoria (Napoli), stava effettuando lavori di manutenzione su una ribobbinatrice...

Napoli, evaso dal carcere di Nisida: 19enne preso ai Quartieri Spagnoli

Durante un'operazione della Polizia di Stato, un giovane di 19 anni è stato arrestato per evasione. Gli agenti della Squadra Mobile hanno intercettato il giovane mentre tentava di fuggire su uno scooter. Dopo un breve inseguimento, è stato catturato e si è scoperto che era evaso il 3 aprile scorso...

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE