foto da google


Covid, Asl Caserta: sotto controllo il cluster di Rocca d’Evandro

La “situazione e’ assolutamente sotto controllo” a Rocca d’Evandro, piccolo comune dell’Alto-Casertano alle prese con due focolai di Covid, il piu’ recente legato alla veglia funebre di un’anziana avvenuto il 27 dicembre, il primo relativo ad una residenza per anziani privata. Lo assicurano dall’Asl di Caserta, i cui dati sull’andamento della curva epidemiologica sembrano essere rassicuranti per il comune di poco piu’ di tremila anime: non ci nuovi positivi in paese, ne’ tra i 76 positivi emersi negli ultimi giorni si registrano casi di persone con sintomi importanti; quasi tutti stanno bene, e oggi c’e’ stata anche una guarigione.

Il report giornaliero dell’Asl di Caserta parla di 59 positivi attuali a Rocca d’Evandro; la discrepanza con il dato di 76 contagiati, lo spiega il sindaco Emilia Delli Colli, che oggi ha emesso una nota per precisare i numeri, dando voce al disorientamento di una comunita’ finita al centro dell’attenzione del mondo dei mass-media. “Negli attuali positivi (76) – spiega il primo cittadino – vengono riportate 27 persone non residenti nel nostro comune che, per esigenze personali, stanno rispettando la quarantena domiciliare nel nostro comune”.

LEGGI ANCHE  Napoli, domani apre il centro vaccini alla Mostra d'Oltremare

Resta il dato dei due cluster accertati dall’Asl: nella Rsa privata, oltre ai 21 ospiti positivi – quasi tutti asintomatici – ci sarebbero altri due operatori sanitari positivi, ma si tratta di persone residenti in comuni del Basso Lazio, in particolare della provincia di Frosinone. Il secondo cluster, legato alla veglia funebre del 27 dicembre, non si sta invece propagando, dato che fa ben sperare per i prossimi giorni. Intanto sul piano provinciale, i numeri continuano ad essere negativi quanto alle vittime: sono 10 le persone decedute causa Covid nelle ultime 24 ore (79 nell’ultima settimana con una media giornaliera di piu’ di sette decessi), 456 da inizio pandemia. Va meglio sul fronte dei nuovi positivi giornalieri, che sono 110 su 709 tamponi, con un indice di contagio che pero’ e’ in risalita all’11%; sono 231 le persone guarite nelle ultime 24 ore, per un totale di persone attualmente positive pari a 4247 (131 in meno rispetto a ieri).

Caserta, scoperti scarichi abusivi nel fiume Volturno

Notizia Precedente

Scuola, assessore Campania: ‘Su ritorno graduale siamo rigidi’

Prossima Notizia

Iscriviti alla Newsletter per leggere le ultime notizie


Ti potrebbe interessare..