foto di cronache della campania

La Campania continua ad essere la prima regine d’Italia per somministrazione di vaccini anti covid alla popolazione.

Al termine della giornata di ieri ha raggiunto il 75,2%.  Primato dovuto anche all’apertura del centro vaccinale alla mostra d’Oltremare di Fuorigrotta dove nella giornata di ieri sono stati vaccinati oltre 1500 tra medici e operatori sanitari. E’ però non sono mancate le polemiche per l’attesa che in alcuni casi ha superato le due ore e sotto la pioggia. Ma la macchina organizzativa dopo il primo giorno è piuttosto soddisfatta e la direttrice sanitaria Mariella Corvino ai microfoni del Tgr Regionale spera che si arrivi al doppio delle vaccinazioni giornaliere.

LEGGI ANCHE  Allerta meteo gialla in Campania: da domani alle 9 piogge e vento

Alla fine della giornata di ieri intanto sono state 504.587 le dosi di vaccino somministrate in Italia, il 54,9% del totale distribuito nelle regioni (918.450). Il dato contenuto nel report del commissario per l’emergenza Covid-19 e’ aggiornato alle ore 0:37. I vaccinati sono 312.172 femmine e 192.415 maschi, suddivisi tra 416.292 operatori sanitari, 57.016 unita’ di personale non sanitario e 31.279 ospiti di strutture residenziali. Le regioni che hanno somministrato la maggior parte delle dosi ricevute sono la Campania con il 75,2%, il Veneto con il 70,8%, la Toscana con il 71,2%, il Lazio con il 64,2%.


Napoli, tornano gli assembramenti ai baretti di Chiaia: protestano i residenti

Notizia Precedente

Appello dello Smi Asl Napoli 1 ai medici di medicina generale: ‘Vaccinatevi tutti’

Prossima Notizia


Scrivi la tua opinione


Iscriviti alla Newsletter

* campi obbligatori

Ti potrebbe interessare..