viviani
foto comunicato stampa


, . Lezza: “Ecco i progetti per tenere alta l’attenzione su questo autore straordinario”

Il 2020 segna una data importante per quanto riguarda l’opera di , noto drammaturgo, compositore e poeta, scomparso nel 1950. Trascorsi 70 anni dalla morte dell’autore, cessa di esistere il copyright su quanto ha prodotto in vita. Diventano di dominio pubblico, dunque, le numerose commedie, poesie e canzoni e l’autobiografia dell’artista nato a Castellammare di Stabia nel 1888.

I testi teatrali sono stati raccolti, con le musiche, per la prima volta nell’edizione in sei volumi , Teatro, a cura di Guido Davico Bonino, , Pasquale Scialò, pubblicata dalla Guida Editori di . I primi cinque volumi erano usciti tra il 1987 e il 1991; il sesto, a cura di e Pasquale Scialò, con l’introduzione di Goffredo Fofi, venne stampato nel 1994.

Libri preziosi ed introvabili, soprattutto dopo il fallimento della casa editrice, i cui contenuti sono assolutamente importanti anche per la presenza delle musiche che, occorre ricordarlo, non erano presenti nella precedente edizione, Trentaquattro commedie scelte dal teatro di Raffaele Viviani, Torino, ILTE, 1957. “La diffusione delle opere di Raffaele Viviani, autore ed attore di grande successo come testimoniano le cronache culturali di tutti i quotidiani dell’epoca, ebbe una flessione con la morte dell’autore, nel 1950.

Viviani dal 1917 al 1947 scrisse ininterrottamente testi di straordinaria intensità, alcuni dei quali inediti prima della pubblicazione dei sei volumi di Raffaele Viviani, Teatro”, precisa , che poté consultare il ricchissimo archivio privato dell’autore, custodito gelosamente per anni nella casa di Viviani al Corso Vittorio Emanuele a . Grazie a quei volumi pubblicati, le opere di Viviani tornarono ad essere oggetto di attenzione da parte di studiosi, registi, attori e critici.

Poi, divenuti introvabili i libri per il fallimento della Guida Editori, Antonia Lezza ha continuato a tenere alta l’attenzione sull’autore stabiese, pubblicando numerosi contributi: la voce Viviani per l’Archivio degli Attori Italiani (Amati); saggi sulla fortuna di Viviani, sul rapporto lingua/dialetto, alcuni saggi su Eduardo e Viviani, su Viviani e Pirandello; occorre ricordare anche l’edizione completa delle Poesie con Introduzione e Note e la voce Viviani per Encyclopedia of Italian Literary Studies.

Lezza, insieme a Scialò, ha scritto inoltre una utile monografia Viviani l’autore, l’interprete, il cantastorie urbano, Colonnese editore, 2000. Scialò ha scritto numerosi saggi e interventi inerenti alla musica. Ma è grazie alla digitalizzazione dell’opera omnia di Raffaele Viviani, ideata dalla Lezza e realizzata, presso i laboratori A.L.P.H.A.N.V.S. e Filosofia e linguaggi dell’immagine del Dipartimento di Beni Culturali (DISPAC) dell’Università degli Studi di Salerno, nell’ambito del progetto Cantieri Viviani, finanziato dalla Regione Campania e organizzato dalla Fondazione Campania dei Festival a fine 2019 che l’accesso a tutto il teatro di Viviani è oggi garantito a tutti gli studiosi, attori o appassionati di teatro. La digitalizzazione è stata realizzata dall’equipe presieduta dal professore Giovanni Di Domenico e coordinata dalla dottoressa Maria Senatore.

Potrebbe essere utile leggere anche: cronachedellacampania.it/2019/11/presentazione-della-digitalizzazione-dellopera-di-raffaele-al-campus-di-fisciano/

Il progetto Cantieri Viviani – finanziato per il 2020 da SCABEC – ha previsto, inoltre, una serie di iniziative molto interessanti in remoto e una sinergia con il Museo di San Martino, dove è stata dedicata una stanza a Raffaele Viviani, dove sarà attiva una postazione per accedere alla digitalizzazione (elea.unisa.it). Ha affermato Antonia Lezza: “Si sta procedendo ad altre iniziative di sicuro interesse rispetto all’autore, che saranno concluse nel prossimo anno, tra cui la traduzione di testi, una nuova monografia… sarebbe interessante anche produrre degli audiolibri con attori professionisti. Occorre tenere alta l’attenzione per questo autore che ha già patito anni di ingiusto oblio e che va ancora sostenuto per essere divulgato come merita”.



Cronache Tv


Iscriviti alla Newsletter

* campi obbligatori

Altre Notizie

Scandalo mascherine, arrestati l’ex re degli stampatori e 2 imprenditori: indagato ex ministro

Ai domiciliari Andelko Aleksic, Domenico Romeo e Vittorio Farina ex socio di Bisignani e tra i finanziatori della fondazione Open...
Leggi tutto

Napoli: tensione tra Insigne e Gattuso a fine gara

Il capitano prende a calci i tabelloni e urla con il tecnico. Rino al momento del rigore aveva gettato a...
Leggi tutto

Abusi edilizia a Capri: in 14 a processo

Inchiesta su una serie di ristrutturazioni di immobili soggetti a condono e risultati sprovvisti dei certificati di svincolo idrogeologico
Leggi tutto

Il Governo verso il rinvio delle elezioni amministrative

Oltre alle regionali in Calabria previste per aprile. Ci sono anche le comunali in 1200 comuni tra cui le metropoli...
Leggi tutto

Svezia, accoltella otto persone: sospetto terrorista ferito dalla polizia

Il giovane è stato bloccato dalle forze dell'ordine a Vetlanda a sud del paese: non è chiaro il movente
Leggi tutto

Si cercano probabili complici dei 4 rapinatori di Giugliano bloccati in banca a Nola

In manette sono finiti Francesco Cesaro, Mario Gracco e Giuseppe Crescenzo Palma, accusati anche di sequestro di persona e FelicePalma
Leggi tutto

Napoli, le pagelle degli azzurri: Manolas torna nel peggiore dei modi

Insigne e Di Lorenzo tra i migliori degli azzurri. Da incubo Manolas male Maksimovic e Hysaj
Leggi tutto

Follia Napoli: prende un rigore al 94′ e fa pareggiare il Sassuolo

Manolas entra e nel recupero regala il rigore del pareggio al Sassuolo
Leggi tutto

Napoli, 27enne denunciato per ricettazione al Rione Cesare Battisti

Il 27enne napoletano con precedenti di polizia, è stato denunciato per ricettazione; inoltre, il motociclo è stato restituito al legittimo...
Leggi tutto

Elicottero precipitato, i ragazzi della Onlus ricordano Rosa

Sono passati 5 giorni dal giorno in cui velivolo è precipitato a Montemaggiore nel comune di Bellona.
Leggi tutto

Il presidente Draghi a Ursula von der Leyen: “Acceleriamo sui vaccini”

Il premier telefona alla presidente della Commissione europea: al centro delle richieste anche il Recovery fund
Leggi tutto

Gli uffici del Comune di Maddaloni resteranno chiusi per due giorni per sanificazione

E’ stata firmata l’ordinanza con la quale è stata disposta la sanificazione dell’ente dopo i casi di positività al Coronavirus...
Leggi tutto

Amante del boss uccisa, processo bis per Belforte e sua moglie

Fissato il processo in Appello per l'omicidio di Angela Gentile, la donna uccisa per aver avuto una relazione con il...
Leggi tutto

Uccise l’amante con una coltellata alla gola a Poggiomarino. Condannato a 25 anni l’assassino di Luana Rainone

Borrelli: “Questa è a la giustizia che vorremmo sempre, non come è avvenuto con Fortuna Bellisario. Rapida, decisa, dura e...
Leggi tutto

Napoli, tentano di truffare un anziano: due denunciati

napoletani di 19 e 20 anni con precedenti di polizia, sono stati denunciati per truffa ed il ciclomotore è stato...
Leggi tutto

Proiettili a salve a Matteo Renzi, la busta intercettata e consegnata alla Digos

L'episodio risale a metà febbraio: la scoperta grazie ai controlli sulla posta destinata ai politici
Leggi tutto

Somma Vesuviana, Il sindaco cambia due assessori in giunta

Il sindaco di Somma Vesuviana, Salvatore di Sarno, cambia due assessori della giunta
Leggi tutto

Verità e giustizia per la Moby Prince, Ercolano vota una mozione a 30 anni dalla tragedia

Ancora troppi dubbi sulla morte delle 140 vittime: il consiglio comunale vuole chiarezza
Leggi tutto

Il Bari impone la legge del più forte alla Juve Stabia

La Juve Stabia non riesce a sfatare il "tabù" Romeo Menti.
Leggi tutto

Morte di Maria Paola, il fratello a processo per omicidio volontario

Michele Antonio Gaglione è stato rinviato a giudizio dal gup di Nola per la morte della sorella Maria Paola
Leggi tutto


Ti potrebbe interessare..