foto comunicato stampa

Teatro: Cannavacciuolo lancia gli abbonamenti su Facebook
Spettacoli, incontri personali, musica, lettura online e tanto altro con il tuo artista preferito a pochi euro al mese

Tutto verrebbe da pensare tranne che l’attore partenopeo Gennaro Cannavacciuolo, uno degli allievi di spicco di Eduardo de Filippo e dalla robusta carriera teatrale “tradizionale”, potesse essere tanto seguito sui socials. Eppure, i tempi evolvono ed i numeri parlano chiaro: da quando l’artista si è cimentato nell’online, totalizza oltre 100.000 followers. Ma quello che colpisce di più è la percentuale di interazione della sua pagina: 70 mila interazioni su base mensile, come rileva l’analisi di FB Tools Analytics.

Numeri certo ben lontani dei milioni di followers di Belen o della Ferragni, ma per un attore di pura estrazione teatrale si tratta di un risultato degno di attenzione.

LEGGI ANCHE  Napoli, in giro sullo scooter con la droga: arrestato 36enne

Ma il numero dei fans dell’artista sono arrivati al punto che l’artista originario di Pozzuoli ha potuto attivare la sottoscrizione di abbonamenti di Facebook, riservata a chi supera determinate soglie di attenzione: al costo di un cornetto e cappuccino, Gennaro Cannavacciuolo pubblica dei contenuti esclusivi ogni mese, spaziando dai suoi spettacoli, a letture e interpretazioni musicali intervallata da incontri a tu per tu con i suoi fan.

Un modo sicuramente molto interessante di mantenere il contatto con il proprio pubblico e di continuare a prodursi, soprattutto ai tempi del coronavirus e non solo: alla stregua di Netflix che consente di starsene comodamente seduti in casa, in qualsiasi parte del mondo seguendo la propria serie o artista online, con questo strumento di Facebook i fans ora possono seguire l’artista partenopeo nelle sue svariate performance, sempre molto coinvolgenti e originali.

LEGGI ANCHE  Spagna e Italia nel secolo XX: itinerari storici a confronto”, 2 appuntamenti all’Instituto Cervantes

Per saperne di più si può visitare la Pagina Fb dell’artista all’indirizzo www.facebook.com/GenCannavacciuolo

 

Leggi anche: https://www.cronachedellacampania.it/2020/12/napoli-accende-i-fuochi-dartificio-23enne-denunciato-a-secondigliano/

Ad Antonio Giordano professore, il XVII Premio Città di Angri

Notizia Precedente

Napoli, coppia tenta rapina con pistola giocattolo: messa in fuga e arrestata

Prossima Notizia

Iscriviti alla Newsletter per leggere le ultime notizie


Altro Rubriche

Ti potrebbe interessare..

;