Il Festival del Panuozzo torna a Gragnano: tre giorni di gusto e tradizione

Gragnano. Dal 23 al 25 giugno 2024, Gragnano, la...

Solo 5 casi covid nella comunita’ cinese di Napoli, ipotesi di un vaccino dalla Cina

SULLO STESSO ARGOMENTO

Soltanto cinque positivi su una comunita’ di 5 mila persone. Tra i cinesi a Napoli – secondo quanto scrive Il Mattino – circolerebbe gia’, anche se in maniera limitata, un vaccino anti Covid.

Nessuna certezza, una vicenda ancora avvolta nel mistero con alcune ipotesi: o il vaccino gia’ circola clandestinamente tra alcune persone, dopo un approvvigionamento fatto in Oriente, o una acquisizione di dosi da parte di altri direttamente in Cina. Le condizioni per ottenerlo sarebbero disponibilita’ economiche e la possibilita’ di avere gli agganci giusti per realizzare un’operazione complicata visto che nemmeno in Oriente e’ partita una vaccinazione di massa.

PUBBLICITA

Il portavoce della comunita’ cinese in citta’, secondo le dichiarazioni riportate dal quotidiano, non esclude che possa esserci chi e’ riuscito a entrare in possesso di qualche dose del vaccino ma allo stesso tempo condanna ipotesi di circolazione clandestina ed illegale. Pochi comunque quelli che avrebbero avuto effettivamente la possibilita’ di vaccinarsi. Nelle chat dei membri della comunita’ circolerebbero messaggi circa le modalita’ di arrivare all’antidoto. Il responsabile della comunita’ e la stragrande maggioranza dei cinesi comunque, si fa sapere, attende il vaccino che sara’ distribuito dalla comunita’ europea.


CLICCA QUI PER VEDERE ALTRI VIDEO

googlenews
facebook


I FATTI DEL GIORNO

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE