Riciclaggio di auto rubate: arresti a Napoli, Salerno e Potenza

SULLO STESSO ARGOMENTO

Due persone in carcere, una ai domiciliari e quattro con obbligo di dimora: sono le decisioni prese dal gip di Potenza, su richiesta della Procura della Repubblica, nell’ambito di un’inchiesta sul riciclaggio di auto rubate, che ha portato anche al sequestro preventivo di quattro vetture “di alta gamma” e di beni per 23 mila euro.

I provvedimenti sono stati eseguiti dalla Polizia stradale di Potenza, Napoli e Salerno. Le sette persone coinvolte nell’inchiesta avevano messo a punto un sistema per “reinserire nel circuito legale del commercio delle auto quelle in precedenza rubate, ripulendo la loro origine delittuosa”. Attraverso una denuncia, falsa, di smarrimento delle targhe e dei documenti di circolazione delle auto rubate (firmata, falsamente, dal proprietario derubato dell’auto stessa), ottenevano altre targhe e documenti di circolazione “che non risultavano censiti nell’archivio dei veicoli rubati”.

Successivamente, la proprieta’ dei veicolo era intestata “a persone compiacenti o comunque facenti parte dell’organizzazione”. Cosi’ era aperta la strada alla “ripulitura completa del veicolo oggetto di furto”, che poteva anche essere messo in commercio in tutta Italia. Una delle due persone arrestate oggi era gia’ finito in manette mentre tentava di immatricolare un’auto rubata, negli uffici della Motorizzazione di Potenza, “esibendo una falsa carta d’identita'”.


Torna alla Home


Oroscopo di oggi 18 aprile 2024: le previsioni dello zodiaco segno per segno ARIETE: Oggi potreste sentire un forte bisogno di esprimere le vostre emozioni e i vostri sentimenti. Prendete tempo per riflettere e cercate di trovare un equilibrio tra le vostre necessità e quelle degli altri. TORO: La vostra determinazione...
Francesco Benigno è stato squalificato dall'Isola dei Famosi dopo meno di una settimana. La produzione del reality ha comunicato la decisione con una nota ufficiale, senza specificare i "comportamenti non consoni e vietati dal regolamento" che hanno portato all'espulsione dell'attore. Benigno, dal canto suo, ha duramente contestato la squalifica sui...
Un ritorno inaspettato e pieno di emozioni per Dries Mertens, l'ex attaccante del Napoli, che ha fatto visita alla città partenopea insieme alla sua famiglia durante una pausa dai suoi impegni con il Galatasaray. Mertens, che si è trasferito in Turchia nell'estate del 2022, ha colto l'occasione per fare...
Le indagini sulla presunta partecipazione a scommesse illegali nel calcio hanno portato a conseguenze serie per quattro giocatori, attualmente o ex del Benevento Calcio, che rischiano una squalifica di tre anni. Gaetano Letizia, Francesco Forte, Enrico Brignola e Christian Pastina sono i nomi coinvolti nel caso, che ha scosso...

IN PRIMO PIANO