Foto da google


Le intense piogge di oggi hanno provocato serie criticita’ a Bacoli e Quarto.

A Bacoli sono stati registrati allagamenti nelle zone periferiche del Fusaro, Miliscola e Baia. In particolare al Fusaro e’ stato necessario chiudere temporaneamente via Giulio Cesare con un megallagamento che non consentiva il transito di mezzi e pedoni. Smottamenti di media entita’ si sono registrati a Torre di Cappella a poca distanza dall’ingresso del civico cimitero, in localita’ Pennata e sulla direttrice di Capo Miseno.

Sulla strada che porta al faro, poco prima della galleria, si e’ verificata la criticita’ maggiore con il collassamento di un costone. E’ stato necessario l’intervento della polizia municipale per transennare alcuni tratti di strada e della locale sezione della Protezione Civile. In campo anche il sindaco, Josi Gerardo Della Ragione, che ha lavorato a stretto contatto con volontari e personale del comune. Altra situazione critica si e’ verificata in localita’ Bivio a Quarto.

LEGGI ANCHE  Terremoto: la terra trema ancora nell'area flegrea

In via Campana in direzione Qualiano l’allagamento della strada provinciale ha creato problemi al transito dei mezzi con alcune vetture finite in panne. A Pozzuoli il sindaco, Vincenzo Figliolia, per motivi precauzionali ha tenuto chiuso per l’intera giornata il cimitero e le aree verdi di Montenuovo, Villa Avellino e Parco archeologico.

M5S, Iovino: “Errore lasciare il Movimento in un momento come questo”

Notizia Precedente

Covid, Mastella: ‘Faro’ da testimonial del vaccino’

Prossima Notizia

Iscriviti alla Newsletter per leggere le ultime notizie


Ti potrebbe interessare..