Galleria, Galleria Primo Piano per ‘Contemporaneamente’: personale di Pier Paolo Patti
foto comunicato stampa


Galleria Primo Piano aderisce all’evento di arte “CONTEMPORANEAMENTE” con una personale di Pier Paolo Patti a cura di Antonio Maiorino Marrazzo.

CONTEMPORANEAMENTE è un opening collettivo di 34 spazi per l’arte contemporanea campani.

Dal 17 al 19 dicembre | ore 11.00 – 19.00

DISPOSIZIONI PER LA VISITA DELLA MOSTRA
L’ingresso a Galleria Primo Piano (Via Foria, 118 – Napoli) sarà consentito ad un massimo di due persone per volta previo appuntamento, osservando il distanziamento sociale e tutte le misure per contrastare e contenere la diffusione del Covid-19.
La prenotazione si può effettuare telefonando al +39 3394158641 oppure scrivendo a primopianonapoli@gmail.com
o anche su Facebook

Leggi anche: cronachedellacampania.it/2020/12/italia-come-la-germania-arriva-la-stretta-di-natale-tutta-la-nazione-rossa-nei-festivi/


Sìstole e diàstole sono il binario sul quale scorrono, imprigionate nella piatta campitura televisiva, le figure dell’informazione. Figure che sono intese nel loro significato originario di finzione. Se nella metrica classica la sìstole e la diàstole sono contrazione di accento e allungamento di vocale qui, dove la voce delle sagome deformate è spenta, quelle soluzioni usate per l’armonia del verso diventano fisiologia cardiaca in un ciclo di eterno ritorno dell’uguale. Una pompa respiratoria si sovrappone ad altri suoni del mondo mentre il contatore inesorabile misura l’infinito. Informazione e deformazione, restringimento e dilatazione sono i movimenti dell’opera pensata da Pier Paolo Patti che trasforma le figure cancellandone la loro artificiosa apparizione, distruggendone il carattere canonico dell’illustrazione e della narrazione. Informare è, per la maggior parte dei casi, dare forma con una precisa volontà dettata dal potere affinché quella forma si trasformi in propaganda attraverso una continua estenuante ripetizione. Una rappresentazione della realtà che si consolida, seppur sfilacciandosi, rivelando che l’unico dato oggettivo è quel numero che scorre ineluttabile e concreto, l’unico dato che sfugge alla prigionia.
[Antonio Maiorino Marrazzo]

LEGGI ANCHE 

 



Cronache Tv


Iscriviti alla Newsletter

* campi obbligatori

Altre Notizie

Cade dal balcone, giovane donna in gravi condizioni: indagano i carabinieri

Una giovane donna vola giù dal balcone della propria abitazione, ubicata lungo via Iardino.
Leggi tutto

#Giffoni50plus, pronto il programma tra celebrazioni e innovazioni

Il programma arriva fino al 30 dicembre del 2021, data che segna la chiusura delle celebrazioni del cinquantennale
Leggi tutto

Covid, oggi altri 2842 nuovi positivi in Campania

Il tasso di incidenza e' pari a 11,22%, ieri era 11,58%. Le vittime invece sono 13
Leggi tutto

A Napoli lezione allo zoo contro la Didattica a distanza

I genitori non hanno più congedi, ferie e permessi da utilizzare e il Governo non fornisce misure adeguate
Leggi tutto

Covid, a Napoli due scoperte aprono alla diagnosi precoce

Due spie molecolari che aprono la strada alla diagnosi precoce, sono pubblicate sulle riviste Diagnostics e Scientific Reports e si...
Leggi tutto

Scafati, ‘sindaco inadempiente’: l’opposizione chiede Consiglio comunale

A Scafati i consiglieri di opposizione di "Insieme per Scafati", assieme ai consiglieri Sarconio (M5s) e Formisano (FI), costretti a...
Leggi tutto

Napoli, ritornano i controllori sui bus dell’Anm

Dal 1 marzo e' infatti stato ripristinato il servizio di controlleria per le linee su gomma in cui sono impiegati...
Leggi tutto

De Luca: ‘Ci salviamo solo se facciamo la zona rossa’

"Anche oggi oltre 2500 positivi in Campania. La situazione è pesante. Stiamo di fronte alla terza ondata"
Leggi tutto

Napoli, trovato in possesso di un coltello, denunciato 15enne a Secondigliano

Il giovane, un 15enne napoletano, è stato denunciato per detenzione di armi od oggetti atti ad offendere
Leggi tutto

Napoli, weekend con più controlli a Chiaia, Lungomare, Centro Storico e Vomero

Più controlli nella zona dei "baretti" di Chiaia, il centro storico, il lungomare e alcune zone del quartiere Vomero
Leggi tutto

Due positivi al covid nello Spezia: uno e’ il portiere Provedel

Nuovo giro tamponi in vista della gara di domani col Benevento: due positivi al Covid per lo Spezia.
Leggi tutto

Benevento, picchiava sorella disabile: allontanato da casa

Avrebbe picchiato ripetutamente la sorella disabile, tanto da provocarle uno stato di sofferenza morale e psichica.
Leggi tutto

Nola: sorvegliato speciale sorpreso fuori casa, arrestato

Gli agenti del Commisariato di Nola hanno arrestato Antonio De Napoli perché si era allontanato dalla propria residenza violando le...
Leggi tutto

Osimhen, il neurochirurgo a Radio Marte: “Abile e arruolabile, sta benissimo ed è tutto rientrato”

A Radio Marte nel corso della trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto il Dottor Alfredo Bucciero,...
Leggi tutto

Napoli, Alto impatto al “Rione Monterosa”

Alto impatto al “Rione Monterosa” di Secondigliano
Leggi tutto

Sanità, graduatorie idonei Campania: diffida per revocare i concorsi banditi e in stand by

L’azione degli avvocati Leone Fell Catalano, sostenuta dai consiglieri regionali Borrelli e Manfredi
Leggi tutto

Napoli, aggredisce i genitori per soldi: arrestato 42enne a Secondigliano

Il 42enne napoletano con precedenti di polizia, è stato arrestato per maltrattamenti in famiglia e tentata estorsione.
Leggi tutto

Torre Annunziata, 4 nuovi decessi e 64 contagi da covid

«L’Amministrazione Comunale - afferma il sindaco Vincenzo Ascione - partecipa commossa al dolore dei familiari delle persone scomparse, ed esprime...
Leggi tutto

Napoli, picchiava la moglie dalla quale si sta separando: arrestato

La donna ha raccontato che da un anno l'uomo andava a casa e la minacciava e la picchiava
Leggi tutto

Napoli, 10 persone sorprese a consumare cibi in strada: sanzionate

Controlli della polizia a Chiaiano dopo una segnalazione sull'App YouPol
Leggi tutto


Ti potrebbe interessare..