google news

Casandrino, lavoratori ‘in nero’ in una fabbrica tessile: multe e sospensione dell’attività

Casandrino. Lavoratori in nero in una fabbrica tessile: i carabinieri sospendono l’attività. I carabinieri della […]

PUBBLICITA

Casandrino. Lavoratori in nero in una fabbrica tessile: i carabinieri sospendono l’attività. I carabinieri della […]

Casandrino. Lavoratori in nero in una fabbrica tessile: i carabinieri sospendono l’attività.

I carabinieri della stazione di Grumo Nevano insieme a quelli del Gruppo Tutela Lavoro di Napoli –  nell’ambito dei servizi mirati al rispetto delle norme sulla sicurezza dei luoghi di lavoro e di contrasto al lavoro sommerso disposti dal Comando Provinciale di Napoli –  hanno ispezionato un opificio tessile di via Di Donato, nel comune di Casandrino.
I militari hanno trovato 13 lavoratori impegnati, di cui 8 irregolari, stranieri ed italiani, e hanno rilevato la violazione delle norme previste dalle leggi sulla sicurezza sul lavoro e dalle norme anti-contagio.

La titolare, una 32enne di origini bengalesi,  è stata sanzionata con multe penali ed amministrative che superano i 60mila euro. L’attività è stata temporaneamente sospesa.

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

spot_img
PUBBLICITA

LE ULTIME NOTIZIE

TREND NEWS

Napoli, imprenditore del Nord a Francesca: “Ti pago il viaggio, ma devi imparare a comportarti”

Napoli. "Devi imparare a venderti meglio, devi imparare a comportarti con gli imprenditori in modo completamente diverso". Le parole dell’imprenditore Gian Luca Brambilla che...

Pianura, il cadavere ritrovato è di Andrea Covelli: ma la famiglia non ha voluto riconoscerlo

E' di Andrea Covellii il cadavere ritrovato nel tardo pomeriggio nelle campagne di Pianura anche se la famiglia non ha voluto riconoscerlo. Sul cadavere, in...

Mezzo pesante si ribalta, code sulla Caserta-Salerno

Mezzo pesante si ribalta, code sulla Caserta-Salerno. Chiuso al traffico tratto tra Palma Campania e Nola E' stato temporaneamente chiuso al traffico il tratto compreso...

CRONACA DI NAPOLI

Camorra a Pianura, arrestato il ricercato Cesare Divano

Pianura. Uno spacciatore 'autonomo', non nel sistema ma che dal sistema doveva prendere droga e avere il permesso di spacciare. Come un libero professionista...
spot_img