Pozzuoli,sindaco chiude lungomare

Con altri 63 nuovi positivi al covid Pozzuoli arriva a 741 attualmente e contagiati e il sindaco chiude il lungomare e gli impianti sportivi.

 

“Ho da farvi delle comunicazioni importanti. È un momento difficile che la nostra comunità sta vivendo in queste ore a causa dell’emergenza sanitaria da covid-19 e del preoccupante aumento di casi positivi che registriamo giorno dopo giorno.
L’Asl Napoli 2 Nord ci ha riferito che oggi ci sono altri 63 casi positivi a Pozzuoli”, ha scritto Vincenzo Figliolia in serata sulla sua pagina facebook.

E poi ha aggiunto: “Non possiamo correre il rischio di mandare all’aria i sacrifici fatti nei mesi scorsi. Non abbiamo alternative per ora! Per tutelare la salute e la sicurezza dei nostri concittadini siamo costretti ad adottare ulteriori misure restrittive. Le abbiamo stabilite in seguito alla riunione con il Centro operativo comunale di Protezione civile
Da sabato 7 a lunedì 16 novembre resteranno interdetti al pubblico:
la passeggiata del lungomare Pertini
il tratto pedonale che circonda il lago d’Averno
la darsena
la villetta di Lucrino adiacente alla piscina comunale.
Restano chiusi i centri per anziani e tutti gli impianti sportivi pubblici e privati ad eccezione di quelli utilizzati per le attività professionistiche, semi-professionistiche e dilettantistiche di livello nazionale.
Anche i parcheggi comunali subiscono delle modifiche per gli orari:
le aree del Molo Caligoliano e del Mercato Ittico all’ingrosso chiuderanno tutti i giorni alle 20:30, tranne la domenica alle 18:30;
il Multipiano resterà aperto tutti i giorni dalle 12 alle 18:30.
Fino al 16 novembre restano chiusi al pubblico gli uffici comunali.
C’è bisogno di spirito di comunità, e soprattutto di grande senso di responsabilità da parte di tutti”.

LEGGI ANCHE  Napoli, tenta una truffa all'ufficio postale: arrestato 22enne a San Giovanni

Iscriviti alla Newsletter per leggere le ultime notizie

Muore di Covid senza cure in provincia di Caserta. Il sindaco accusa: ‘Ospedali pieni. E’ inaccettabile’

Notizia Precedente

Rezza: ‘In Campania tanti casi ma Rt tende ad abbassarsi’. de Magistris in tv: ‘I dati non sono reali’

Prossima Notizia

Altro Cronaca


Ti potrebbe interessare..