foto di repertorio


Pusher preso al Parco Verde di Caivano nonostante la video sorveglianza.

I carabinieri della tenenza di Caivano hanno arrestato per detenzione di droga a fini di spaccio un pusher 57enne del Parco Verde già noto alle forze dell’ordine.Durante un servizio di controllo del territorio disposto dal Comando Provinciale di Napoli, i militari hanno perquisito l’abitazione dell’uomo e rinvenuto 76 grammi di hashish, 23 grammi di sostanza da taglio, 4 bilancini di precisione e materiale vario per il confezionamento dello stupefacente.

Sequestrato anche un impianto di videosorveglianza costituito da 3 telecamere installate lungo il perimetro dell’abitazione e utilizzate per eludere i controlli delle forze dell’ordine Il 57enne pusher è stato sottoposto ai domiciliari in attesa di giudizio.


Iscriviti alla Newsletter per leggere le ultime notizie

Boss del clan Mallardo al 41bis scarcerato causa covid: la polemica del Spp

Notizia Precedente

Napoli, grande successo della pizza solidale. La Confesercenti: ‘Replichiamo a Natale’

Prossima Notizia

Altro Cronaca


Ti potrebbe interessare..