arrestato


Pizzo allo stabilimento balneare di Castel Volturno: arrestato uomo dei Bidognetti.

Questa mattina un uomo, D.D. è stato messo agli arresti domiciliari in provincia di Caserta perché accusato di estorsione ai danni del titolare di uno stabilimento balneare a Castel Volturno . Secondo quanto riferito dalla vittima alle forze dell’ordine l’uomo lo avrebbe avvicinato per indurlo, con minacce implicite, a consegnargli denaro per “mantenere le famiglie dei carcerati”.

La denuncia resa dal titolare dello stabilimento, che si è opposto alle minacce, ha trovato poi conferma nelle dichiarazioni rese da persone considerate informate sui fatti. Nel luglio del 2018, nello stesso stabilimento balneare, era stato ucciso il padre del gestore dopo che si era rifiutato di pagare le cifre richieste da un gruppo criminale.

LEGGI ANCHE  Viaggi e vacanze: tutti i vantaggi delle case in affitto

Quell’omicidio, infatti, come confermato nella sentenza di condanna degli autori materiali e dei mandanti, era espressione di un programma criminale attuato, a detta degli inquirenti, dall’ala ‘stragista’ del gruppo ‘Bidognetti’, organizzazione mafiosa responsabile di diversi omicidi e capeggiata da Giuseppe Setola.

 


Iscriviti alla Newsletter per leggere le ultime notizie

Un museo per Maradona al Centro Paradiso di Soccavo, la proposta dei tifosi napoletani

Notizia Precedente

Maradona, diventa un angelo tra i presepiai di San Gregorio Armeno

Prossima Notizia

Ti potrebbe interessare..