“Ho sempre avuto molta paura della mia morte, ma non oggi… Perché so che questo sarà il momento in cui ti rivedrò e ti abbraccerò di nuovo! Mi manchi già pa’! Resisterò qui, senza quella parte del mio cuore che ieri hai portato con te! Ti amerò e ti difenderò per tutta la vita, ti ringrazio per la vita condivisa!”. Così, in un lungo post, Dalma Nerea Maradona, figlia del ‘Pibe’ e di Claudia Villafane, ricorda il padre scomparso. “Sono distrutta ma andrò avanti! Aspettami lì. Non ci voleva molto per amarti”, scrive.

“Ho messo insieme i miei pezzi e non riesco a immaginare come sarà la mia vita senza di te… NON POSSO… Ma eccomi qui con il miglior marito del mondo e una figlia che mi costringerà ad andare avanti! La vita è un po ‘così a presto! Ti porto le margherite – continua – per decorare i tuoi calzini da giocatore e per favore guardami di nuovo con quell’amore che vedi nella foto! Ti amerò per sempre!”. “Ho sempre avuto molta paura della mia morte, ma non oggi. Perche’ so che questo sara’ il momento in cui ti rivedro’ e ti abbraccero’ di nuovo – scrive Dalma Maradona – Mi manchi gia’ pa! Resistero’ qui, senza quella parte del mio cuore che ieri hai portato con te! Ti amero’ e ti difendero’ per tutta la vita perche’ ti ringrazio per la vita condivisa! Sono distrutta ma andro’ avanti! Aspettami li'” “Ti amo papa’! E se tua nipote vuole chiamarti in videochiamata, moriro’ dentro, ma stai certo che le diro’ esattamente chi eri, chi sei e chi sarai per sempre! Lei stessa ti ama gia’. Perche’ avevi quello … Non ci voleva molto per amarti …”.

LEGGI ANCHE  Papa Francesco ricorda Maradona: 'In campo era un poeta, ma un uomo molto fragile'

 


Iscriviti alla Newsletter per leggere le ultime notizie

Maradona, Cabrini: ‘Non volevo offendere nessuno, chiedo scusa a Napoli’

Notizia Precedente

Maradona, l’Osservatore Romano: ‘Non era uno sportivo, era un genio’

Prossima Notizia

Ti potrebbe interessare..