arresto san giorgio a cremano
Foto di repertorio


I carabinieri della Compagnia di Vallo della Lucania, diretti dal cap. Annarita D’Ambrosio, hanno tratto in arresto, in esecuzione di ordinanza di custodia cautelare, il pregiudicato 50enne T.G. di San Giorgio a Cremano il quale, lo scorso maggio, in Acciaroli di Pollica, si era reso responsabile del furto di un borsello asportandolo da un furgone e impossessandosi del denaro contante in esso riposto nonché di un cellulare e di una carta di credito, che aveva poi indebitamente utilizzato per prelevare una cospicua somma di denaro.

Le immediate indagini espletate dai militari cilentani hanno consentito di risalire all’identità del malfattore, il quale nelle scorse ore è stato rintracciato a San Giorgio a Cremano e tradotto presso la propria abitazione, ove l’Autorità Giudiziaria vallese, sotto la cui direzione sono state svolte le indagini, ne ha disposto la sottoposizione ai domiciliari.


Iscriviti alla Newsletter per leggere le ultime notizie

Lauro primo comune irpino in lockdown, il sindaco firma l’ordinanza

Notizia Precedente

Il vice ministro Sileri: ‘A Natale evitare pranzi familiari numerosi’

Prossima Notizia

Ti potrebbe interessare..