Pompei, pasticciere perde tre dita della mano mentre lavora: aperta un’inchiesta.

SULLO STESSO ARGOMENTO

Pompei, pasticciere perde tre dita della mano mentre lavora: aperta un’inchiesta.

 

Ha perso tre dita mentre stava lavorando in un laboratorio di pasticceria. E’ accaduto a Pompei, all’interno del laboratorio-bar ‘Il Santuario’, in piazza Bartolo Longo. Secondo quanto al momento ricostruito, il dipendente del laboratorio, che ha il ruolo di pasticciere, stava lavorando mentre utilizzava una gelateria industriale quando ha perso le dita. Il macchinario e’ stato sequestrato. I carabinieri di Pompei sono sul posto ed e’ stata informata la Procura e l’Asl.






LEGGI ANCHE

Novartis a Torre Annunziata: 80 mln di investimenti e 300 assunzioni

Il polo produttivo di Novartis Farma a Torre Annunziata è stato teatro dell'evento, durante il quale il presidente di Novartis Italia, Valentino Confalone, ha...

Incendio in una palazzina a Salerno: un ferito e residenti evacuati

Nel primo pomeriggio a Salerno si è verificato un incendio in una palazzina a due piani situata in via Irno, con conseguente evacuazione degli...

Quartieri Spagnoli, arrestato il figlio del boss Ciro Mariano

Raffaele Mariano, 48 anni, aveva appena rapinato due giovani

Camorra, il boss latitante Dario Federico: “Marina di Stabia? Oramai è il mio feudo…”

Le intercettazioni che inchiodano il boss latitante di Pompei, Dario Federico che dopo aver picchiato e minacciato il responsabile commerciale del porto di Marina di Stabia ha ottenuto una serie di "favori"

Ucciso a Lettere il boss dei narcos dei Monti Lattari: Ciro Gargiulo ‘o biondo

Pranzo con il piombo, anzi con i proiettili di fucile per il boss dei narcos dei Monti Lattari, Ciro Gargiulo detto ciruzzo o' biondo....

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE