Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità

Seguici sui Social
Privacy Policy Cookie Policy


Cronaca Campania

Emergenza Covid: ‘zona rossa’ ad Avella in provincia di Avellino

Pubblicato

il

covid zona rossa avella


Covid Campania, “zona rossa” ad Avella. Lockdown per il piccolo comune in provincia di Avellino, dove nei giorni scorsi si è registrato un preoccupante aumento di casi di coronavirus.

 

Il sindaco Domenico Biancardi ha firmato ieri sera un’ordinanza che fa del suo comune una “zona rossa” fino al 2 novembre. L’ordinanza prevede il divieto di accesso o di allontanamento dal territorio comunale se non per comprovate necessità, la sospensione di manifestazioni, eventi e di ogni forma di riunione in luogo pubblico o privato, la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado e dei servizi educativi per l’infanzia, la sospensione dei servizi di apertura al pubblico dei musei e delle attività degli uffici pubblici, “fatta salva l’erogazione dei servizi essenziali di pubblica utilità”.

Chiuse alle ore 21 tutte le attività commerciali, mentre per i minori è previsto il divieto di uscire di casa se non per comprovate necessità e sempre accompagnati da un familiare adulto. Infine si dispone la chiusura di tutte le palestre e la sospensione di tutte le attività sportive, in forma individuale e di squadra, sia di tipo professionale che amatoriale.

 Gustavo Gentile

Continua a leggere
Pubblicità

Cronaca Nera

Boscoreale, spari contro l’abitazione di due pregiudicati del Piano Napoli

Pubblicato

il

Boscoreale,spari,piano Napoli
foto di repertorio

Boscoreale, spari contro l’abitazione di due pregiudicati del Piano Napoli

Spari contro una abitazione a Boscoreale. Intorno alle 5.30 del mattino un intervento dei carabinieri in via Settetermini nel famigerato Piano Napoli, considerato una delle piazze di spaccio a cielo aperto più fiorenti della provincia di Napoli,  ha permesso di trovare sei bossoli in strada e tre conficcati nelle pareti del balcone di una appartamento in cui risiedono due pregiudicati. I tre bossoli si sono conficcati all’altezza del piano dello stabile, dove abitano due pregiudicati, marito e moglieIndagini in corso. Saranno acquisite eventuali immagini registrate da telecamere di videosorveglianza in zona.

Continua a leggere

Le Notizie più lette