Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità

Seguici sui Social
Privacy Policy Cookie Policy


Napoli e Provincia

Covid: 90 nuovi positivi a Somma Vesuviana in 24 ore

Pubblicato

il

coronavirus tamponi


Novanta nuovi positivi al in 24 ore, sono stati registrati a , facendo alzare il numero degli attuali positivi attivi a 310, con oltre 600 persone in sorveglianza attiva.

Lo rende noto il sindaco Salvatore Di Sarno, chiedendo l’istituzione di un presidio fisso dell’unita’ speciale di continuita’ assistenziale e l’aumento delle forze dell’ordine sul territorio. Di Sarno ha anche convocato d’urgenza una videoriunione con le forze politiche del territorio di maggioranza ed opposizione. ”Due giorni fa avevamo 224 positivi – ha detto Di Sarno – oggi 310 con oltre 600 persone in sorveglianza sanitaria. Poco fa ho scritto al Prefetto di Napoli chiedendo ancora una volta l’aumento di forze dell’ordine, mentre al Presidente della Regione e all’Unita’ di crisi ho chiesto l’istituzione a di un presidio fisso dell’Unita’ Speciale di Continuita’ Assistenziale al fine di monitorare anche le persone che sono in quarantena”.

Di Sarno rivendica anche la decisione di aver chiuso le scuole del territorio 20 giorni fa: ”Il problema non solo le scuole ma quello che si e’ fatto negli ambienti familiari – ha aggiunto – in questo modo abbiamo evitato che molti altri nostri studenti si ammalassero di per contagi provenienti dall’ambiente extrascolastico”.

Continua a leggere

PUBBLICITA

Cronaca

A Villaricca scoperta una sala scommesse abusiva con 8 clienti all’interno

Pubblicato

il

Marano: Controlli anti- dei Carabinieri. A Villaricca una sala scommesse abusiva con 8 clienti all’interno.

Controlli straordinari disposti dal Comando Provinciale di Napoli per i Carabinieri della Compagnia di Marano. I militari dell’Arma in questi ultimi 2 giorni appena trascorsi hanno verificato il rispetto delle norme anti- per contenere il fenomeno epidemico. Invito all’uso coscienzioso dei dpi ma anche sanzioni. 36 quelle irrogate. Tutte per il mancato utilizzo della prevista mascherina.

I Comuni interessati sono stati Villaricca, Melito e Mugnano di Napoli.
Durante i controlli, i Carabinieri della stazione di Villaricca hanno trovato una sala completamente abusiva adibita a centro scommesse in via della libertà. I 2 “titolari” – denunciati e sanzionati per le norme anti-contagio – _prendevano_ le scommesse sportive in assenza di qualsiasi autorizzazione. Sanzionati anche gli 8 “clienti” presenti e impegnati a scommettere. I Carabinieri hanno sequestrato il locale, un computer e la somma contante – provento del reato – di 610 euro. I controlli continueranno anche nei prossimi giorni.

Continua a leggere

Le Notizie più lette