Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità

Seguici sui Social
Privacy Policy Cookie Policy


Cronaca Campania

Coronavirus, Mastella firma l’ordinanza “Anti-Halloween”: vietato regalare caramelle

Pubblicato

il

mastella,coronavirus,ordinanza anti-halloween


Ordinanza “anti Halloween” a Benevento. Il sindaco del capoluogo sannita, Clemente Mastella, ha varato una serie di misure restrittive in vigore su tutto il territorio comunale nei giorni 31 ottobre e 1° novembre, in vista cioè della “festa popolare di Halloween”.

L’ordinanza dispone il divieto di organizzare “manifestazioni o iniziative di qualsiasi tipologia riconducibili all’evento della festa cosiddetta di Halloween” o “di festeggiamenti pubblici”, sconsigliando “fortemente quelli privati”. L’ordinanza prevede inoltre il divieto di “accedere, singolarmente o in gruppi, agli esercizi commerciali e ai pubblici secondo le usanze della festa di Halloween” e fa divieto agli operatori commerciali di “porre a disposizione del pubblico caramelle, dolciumi e qualsiasi altra cosa in regalo come d’uso per la festa”.

Continua a leggere
Pubblicità

Cronaca Campania

Paziente covid va in escandescenze e ferisce un infermiere del 118

Pubblicato

il

paziente covid,aggredisce infermiere
foto di cronache della campania

Paziente covid va in escandescenze e ferisce un infermiere del 118.

Ieri un ragazzo ha dato in escandescenza, nella sua abitazione di Montoro, scagliandosi contro i genitori. In seguito all’intervento dei carabinieri e dei sanitari del 118 il giovane è stato trasportato in ospedale, prima ad Avellino e poi a Solofra. Dopo qualche ora è scappato dal Landolfi ,dove era stato ricoverato al reparto Covid, successivamente rintracciato e stato ricondotto al Landolfi dove ha inveito contro il personale del 118, il giovane ha colpito un infermiere con una ginocchiata e non contento ha provato anche a colpire il personale sanitario con un estintore, durante le fasi concitate è riuscito per la seconda volta a guadagnare la fuga.

I carabinieri lo hanno inseguito lungo la rampa della superstrada Avellino Salerno dove ha divelto le segnalazioni a bordo dell’arteria stradale per lanciarli sulla corsia. Alla fine il giovane è stato fermato e affidato ai medici mentre l’infermiere è finito al pronto soccorso dell’ospedale Moscati.

Gustavo Gentile

Continua a leggere

Le Notizie più lette