Seguici sui Social

Politica

Virginia La Mura: ‘Incentivi per l’energia elettrica, firmato il decreto dal Ministro Patuanelli. Sarà possibile risparmiare sulla bolletta’

PUBBLICITA

Pubblicato

il

virginia la mura

Il Ministro dello Sviluppo economico, Stefano Patuanelli, ha firmato il decreto attuativo che definisce la tariffa con la quale si incentiva la promozione dell’autoconsumo collettivo e le comunità energetiche da fonti rinnovabili, al fine di favorire la transizione energetica ed ecologica del sistema elettrico del nostro Paese, con benefici ambientali, economici e sociali per i cittadini.

Il provvedimento firmato rappresenta una misura introdotta nel dicembre 2019 con il decreto Milleproroghe, che anticipando l’attuazione di una direttiva europea consente di costituire l’autoconsumo collettivo, attivabile da famiglie e altri soggetti che si trovano nello stesso edificio o condominio, e le comunità energetiche, a cui possono partecipare persone fisiche, PMI, enti locali, ubicati in un perimetro più ampio rispetto a quello dei condomini.

“Una novità importante riguarda il mondo dell’energia, una novità che consente a migliaia e migliaia di famiglie di poter risparmiare sulle proprie bollette. Come? Con le comunità energetiche”. A dirlo è la Senatrice Virginia La Mura, Capogruppo in Commissione Ambiente.
“Questo decreto – afferma la senatrice – segna un cambiamento importante nella produzione e nel consumo di energia elettrica. Infatti, con le comunità energetiche, famiglie che vivono in condomini o in ville unifamiliari, aziende ed enti locali potranno autoprodurre la propria necessaria energia elettrica attraverso, ad esempio, pannelli solari istallati sui tetti degli edifici. Tra i vantaggi di questo decreto ritroviamo il risparmio in bolletta innanzitutto perché si riducono i costi di trasporto dell’energia, meno costi burocratici in quanto le comunità energetiche sono locali e ciò consente una gestione più efficiente degli iter procedurali, in prospettiva si potranno anche ridurre i costi per lo sviluppo di nuove reti per il trasporto dell’energia. Oltre al risparmio economico, questo sistema consente anche di ridurre l’utilizzo di energia da fonti fossili salvaguardando così l’ambiente. La legge ha infatti esplicitamente previsto che le comunità energetiche non possano avere un fine commerciale ma solo quello di fornire benefici alla propria comunità. Questo risultato – conclude La Mura – premia il lavoro del collega parlamentare Gianni Pietro Girotto e del M5S che ci ha sempre creduto”.



Continua a leggere
Pubblicità

Politica Napoli

‘Tengo genio’: le associazioni di Napoli incontrano il Pd

In diretta streaming sulla pagina Facebook PD Napoli

Pubblicato

il

Domani, 16 gennaio, dalle ore 18:00, il Partito Democratico di Napoli incontrerà le associazioni che operano in città, per raccogliere istanze, idee e proposte, in diretta streaming sulla pagina Facebook PD Napoli

[COMUNICATO STAMPA]

Il 10 gennaio scorso il PD partenopeo aveva rivolto un invito aperto a tutte le realtà associative che in questi anni hanno operato sul territorio che non hanno mai smesso di pensare “Tengo Genio” di esserci, di dare il mio contributo.

PD Napoli

In moltissime hanno risposto tra cui: L’Uomo e il Legno, Famiglie di Maria, Arcidonna, Orsa Maggiore, Coop. Le Lazzarelle, Rosso Ambientalista, Teatringestazione, Fond. Pietà dei Turchini, The Bergar’s Theatre, Migrantour, Friends of Naples e… moltissime altre.

Leggi anche: https://www.cronachedellacampania.it/2021/01/castellammare-festa-dei-lavoratori-meridbulloni-il-gruppo-vescovini-rileva-la-fabbrica/

“Gli ormai quasi dieci anni dell’amministrazione De Magistris ci stanno per restituire una città abbandonata a se stessa, non governata, allo sbando, ove i servizi essenziali dei cittadini sono completamente assenti. Una Napoli lacerata da un debito sempre più ampio, cresciuto esponenzialmente negli anni, una città isolata, chiusa, che ha smesso di ambire al suo ruolo naturale, quello di Capitale del Mezzogiorno.
È tempo di ricostruire insieme, di ripartire da quanti in questi anni non hanno mollato, da chi, nonostante tutto, ha continuato a costruire, progettare, operare sul territorio, da chi non ha mai smesso di pensare “Tengo Genio” di esserci, di dare il mio contributo.
Da un anno il Partito Democratico di Napoli ha avviato un percorso di ascolto, incontro e confronto con la città, affinché, alle prossime amministrative, possa esserci una coalizione vera, con il migliore civismo, le migliori esperienze e professionalità che la città racchiude.
Sabato 16 gennaio, dalle ore 18:00, incontreremo le associazioni che operano in città, per raccogliere istanze, idee e proposte, lo faremo in diretta streaming sulla nostra pagina. L’invito è aperto, chiunque voglia partecipare per condividere con noi il proprio operato e le proprie idee per la città può scriverci a info@pdnapoli.it

LEGGI ANCHE  Il ministro Franceschini nomina il nuovo CdA della Reggia di Caserta

Qui il link facebook dell’invito: http://bit.ly/35KuPS1

 

Continua a leggere

Le Notizie più lette