Immondizia abbandonata ed incuria, fonti di roghi ed incidenti. Brucia il parco Troisi e divampa un incendio in un parcheggio a Pomigliano D’Arco

SULLO STESSO ARGOMENTO

Immondizia abbandonata ed incuria, fonti di roghi ed incidenti. Brucia il parco Troisi e divampa un incendio in un parcheggio a Pomigliano D’Arco. Borrelli: “Per questo pulizia, manutenzione e controllo del territorio sono fondamentali. Individuiamo e puniamo gli incivili che abbandonano immondizia per strada con controlli e videosorveglianza.”

L’immondizia abbandonata e l’incuria della vegetazione selvaggia non soltanto causano degrado e poco decoro ma rappresentano una fonte di pericolo, infatti, la spazzatura lasciata per strada e l’erba secca incolta possono dar vita a roghi.

Nelle ultime ore sono due le denunce a tal proposito arrivate al Consigliere Regionale dei Verdi-Europa Verde Francesco Emilio Borrelli dai cittadini.

Il primo incidente è avvenuto lo scorso 6 settembre a San Giovanni a Teduccio, dove all’interno del Parco Massimo Troisi si è generato un piccolo rogo, probabilmente causato da soggetti che sono soliti intrufolarsi nel parco scavalcando le recinzioni e che hanno sostato accanto all’erba secca, come raccontato da un cittadino.

    Il secondo episodio è avvenuto a Pomigliano D’arco, in Viale Impero, dove è divampato un incendio a causa dell’immondizia abbandonata. Il rogo ha causato il grave danneggiamento dell’automobile di un cittadino che aveva lasciato la propria vettura in sosta in un’area parcheggio nei pressi della stazione della circumvesuviana.

    “Sappiamo bene che l’inciviltà ed il degrado oltre ad offendere il nostro territorio possono causare incidenti, che potrebbero rilevarsi molto pericolosi ma non dobbiamo permetterlo. Per questo tutto il territorio va tenuto sotto controllo, pulito ed è fondamentale la manutenzione. Inoltre sono necessari controlli delle forze dell’ordine e videocamere di sicurezza, bisogna individuare gli incivili e i delinquenti che creano danni ed avvelenano il nostro territorio e punirli.”- sono state le parole del Consigliere Borrelli.



    LIVE NEWS

    Castellammare, il pentito: “Quel giorno non dovevamo uccidere Tommasino ma gambizzare un imprenditore”

    Castellammare. Il pomeriggio del 3 febbraio del 2009 Gino...
    DALLA HOME

    Superenalotto, il jackpot sale a 28,7milioni di euro. Tutte le quote

    Nessun '6' né '5+1' all'estrazione del Superenalotto di oggi. Realizzati otto '5' che vincono 21.533 euro ciascuno. Il jackpot per il prossimo concorso sale a 28,7 milioni di euro. LA COMBINAZIONE VINCENTE Combinazione vincente: 10-14-16-40-50-55. Numero Jolly: 4. Numero Superstar: 31. Queste le quote del Concorso Superenalotto/Superstar n.85 di oggi: Punti...

    ULTIME NOTIZIE

    TI POTREBBE INTERESSARE