,l’ Oms: ‘Vaccinazione di massa non prima del 2021’

L’Organizzazione mondiale della sanita’ (Oms) non si aspetta programmi di vaccinazione di massa contro il fino alla meta’ del prossimo anno. Lo ha annunciato la portavoce dell’Oms, Margaret Harris, ai giornalisti in un briefing con la stampa a Ginevra, sottolineando l’importanza di controlli rigorosi sui vaccini sulla loro efficacia e sicurezza. “Non ci aspettiamo di vedere la vaccinazione diffusa fino alla meta’ del prossimo anno”, ha dichiarato Harris ripresa dal quotidiano “The Guardian”. “Questa fase 3 deve richiedere piu’ tempo perche’ dobbiamo vedere quanto sia veramente protettivo il vaccino e dobbiamo anche vedere quanto sia sicuro”, ha aggiunto riferendosi agli studi clinici sui vaccini

LEGGI ANCHE  Alto Impatto nei quartieri di Napoli: decine di sanzioni e controlli
ADS



Fabio Testa, 28 anni, laureato in sociologia. Appassionato della cultura napoletana e dei fenomeni della tradizione popolare. Gli piace il cinema d'autore. E' grande tifoso del Napoli

    Concorsi, dissequestrato il conto corrente di De Matteo

    Notizia precedente

    Incendio sul Vesuvio nel comune di Torre del Greco

    Notizia Successiva

    Ti potrebbe interessare..