Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità

Seguici sui Social
Privacy Policy Cookie Policy


Primo Piano

Coronavirus, scendono i nuovi contagiati in Italia, ma gli attualmente positivi sale di nuovo sopra i 50mila

Pubblicato

il

coronavirus italia


Coronavirus, scendono i nuovi contagiati in Italia, ma gli attualmente positivi sale di nuovo sopra i 50mila.

 

Sono 1.494 i nuovi casi di coronavirus registrati in Italia nelle ultime ventiquattro ore a fronte di 51.109 tamponi effettuati, ieri erano stati 1.766 nuovi casi con 87.714 tamponi. E’ quanto emerge dal quotidiano bollettino sul coronavirus emesso dal ministero della Salute. Ma gli attualmente positivi tornano sopra i 50mil. Numeri che non si registravano da maggio. +10 terapie intensive.

Gli attualmente positivi al Covid 19 in italia tornano a superare la soglia dei 50mila, un numero che non si registrava dal 27 maggio quando furono 50.966: dai dati del ministero della Salute emerge infatti che sono 50.323 i malati attuali, 705 in piu’ rispetto a ieri. Salgono ancora i ricoveri sia nelle terapie intensive – ad oggi ci sono 254 pazienti, 10 in piu’ di ieri – e quelli nei reparti ordinari, con un incremento di 131 nelle ultime 24 che porta il totale dei ricoverati a 2.846. In isolamento domiciliare ci sono invece 47.082 persone, 564 in piu’ in un giorno. Infine, il totale dei dimessi e guariti sale a 225.190, 773 piu’ di ieri.

Al momento sono 2.977 i ricoverati con sintomi, 131 in piu’ rispetto a ieri, mentre in terapia intensiva si trovano 264 persone, 10 in piu’ rispetto a ieri. Sono poi 47.082 i positivi che si trovano in isolamento domiciliare. Per quanto riguarda la distribuzione territoriale, le Regioni dove e’ stato registrato il maggior numero di nuovi casi sono la Campania (295), il Lazio (211), il Veneto (183) e la Lombardia (119). Nessuna Regione e’ a contagi zero. Sono pero’ 7 le regioni con meno di dieci nuovi casi: la Valle d’Aosta (1); il Molise (4); la Basilicata (7); la Calabria (5); l’Abruzzo (4); le Marche (5); e il Friuli Venezia Giulia (2).

Continua a leggere
Pubblicità

Primo Piano

Napoli, annuncia il suicidio via social: 39enne salvata dalla polizia

Pubblicato

il

Napoli,annuncia suicidio social,salvata polizia
foto di repertorio

Napoli, annuncia il suicidio via social: 39enne salvata dalla polizia.

Aveva annunciato sui social di aver assunto una grossa quantita’ di farmaci con l’intento di porre fine alla propria vita a causa di problemi economici. Scattato l’allarme grazie ad alcune segnalazioni, gli agenti della polizia postale sono riusciti a risalire all’identita’ della donna e a raggiungere in tempo la sua abitazione.

Il fatto e’ accaduto a Napoli. Protagonista una 39enne che ha pubblicato su un social post col quale chiedeva aiuto e affermava di aver assunto una grossa quantita’ di farmaci con l’intento di farla finita. Gli accertamenti informatici sul profilo hanno consentito di accertare l’identita’ della donna.

Gli agenti della Polizia Postale di Napoli, coordinati dal vicequestore Maria Rosaria Romano, hanno raggiunto l’abitazione della donna. Era distesa sul letto in stato di incoscienza, dovuto proprio all’assunzione di una grande quantita’ di ansiolitici. Allertato il 118, e’ stata successivamente soccorsa ed ora e’ fuori pericolo. La donna ha poi detto di essere esasperata a causa di problemi economici.

Continua a leggere

Le Notizie più lette