Aggiornato -

18 Agosto 2022 - 14:52

Aggiornato -

giovedì 18 Agosto 2022 - 14:52
HomeCampaniaNapoli e Provincia Anarchia fuochi d’artificio, a San Giorgio a Cremano, Cardito e Secondigliano fontane...

 Anarchia fuochi d’artificio, a San Giorgio a Cremano, Cardito e Secondigliano fontane pirotecniche mandano in tilt la circolazione.

 Anarchia fuochi d’artificio, a San Giorgio a Cremano, Cardito e Secondigliano fontane pirotecniche mandano in tilt la circolazione. “Napoli e il suo hinterland sono in balia di chi ritiene in qualunque momento e per qualsivoglia […]
google news

 Anarchia fuochi d’artificio, a San Giorgio a Cremano, Cardito e Secondigliano fontane pirotecniche mandano in tilt la circolazione.

“Napoli e il suo hinterland sono in balia di chi ritiene in qualunque momento e per qualsivoglia circostanza di poter dar fuoco alle polveri. Siamo di fronte a un fenomeno ormai fuori controllo. A San Giorgio a Cremano, alle ore 20:15 in via Galante, pieno centro, fontane pirotecniche hanno mandato in tilt la circolazione in entrambi i sensi di marcia con fumo negli abitacoli delle vetture e schegge sui finestrini, così come ci hanno segnalato i cittadini. Anche a Cardito, nei pressi del cimitero, un manipolo di irresponsabili ha dato fuoco alle micce. Stesse scene anche a Secondigliano, a pochi passi dalle abitazioni, dove ormai non si è padroni nemmeno di dormire. Assistiamo ad un uso selvaggio dei fuochi d’artificio in barba ai rischi e alle regole di civiltà che in ogni agglomerato umano, più o meno, si rispettano. Da noi non è così. Quindi si decide arbitrariamente di blocca la viabilità, ci si impadronisce delle città come quando calavano i barbari e si impossessavano dei territori. E’ un fenomeno da arginare, servono regole e sanzioni severe”. Lo ha detto Francesco Emilio Borrelli, consigliere regionale di Europa Verde.

 

Fabio Testa
Fabio Testa
Fabio Testa, 28 anni, laureato in sociologia. Appassionato della cultura napoletana e dei fenomeni della tradizione popolare. Gli piace il cinema d'autore. E' grande tifoso del Napoli

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

google news

Leggi anche

Avellino, solo ‘codici rossi’ al Pronto soccorso del Moscati

Avellino. Stop alle ambulanze del 118 che non hanno pazienti in codice rosso. La decisione e' stata assunta dal direttore sanitario del "Moscati" di...

Cardito, stesa nella notte nelle case popolari

Cardito. Questa notte, intorno alle 2, i carabinieri della stazione di Crispano sono intervenuti presso il complesso popolare IACP in via Kennedy a Cardito,...

Vico Equense, ruba un’auto ed un cellulare: arrestato 55enne di Napoli

Vico Equense. Ieri gli agenti del Commissariato di Sorrento, durante un servizio di controllo del territorio, in piazza Umberto I a Vico Equense sono...

Controlli straordinari della Polizia di Stato nelle principali stazioni ferroviaria

1.640 persone identificate (di cui 187 con pregiudizi di polizia e 170 stranieri); 1 persona denunciata a piede libero per violazione a provvedimenti di polizia...
spot_img

IN PRIMO PIANO

Pubblicita