Seguici sui Social
Privacy Policy Cookie Policy

Napoli e Provincia

“Ferragosto sicuro” nell’area metropolitana di Napoli

Pubblicato

in

prefetto napoli


Il Prefetto di Napoli, Marco Valentini, in previsione della festività di Ferragosto, ha presieduto in data odierna una riunione del Comitato Provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica, alla presenza dei vertici delle Forze dell’Ordine, della Capitaneria di porto-Guardia Costiera e del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco.

Alla riunione hanno anche partecipato il Procuratore Aggiunto Dott.ssa Rosa Volpe, per la Procura della Repubblica e il Comandante della polizia municipale per il Comune di Napoli.
Nel corso dell’incontro è stata posta particolare attenzione alla necessità di implementare l’attività informativa generale per la prevenzione dei reati, nonché i servizi di vigilanza e osservazione connessi sia al sensibile incremento, nel capoluogo e nell’area metropolitana, di presenze turistiche, sia per gli aspetti della sicurezza sul mare.
Sono state, pertanto, sensibilizzate le Forze di polizia sull’incremento coordinato delle attività di vigilanza presso le stazioni aeroportuali, ferroviarie ed i caselli autostradali. In ragione di ciò, hanno partecipato alla riunione odierna i dirigenti delle Specialità della Polizia di Stato, ferroviaria, stradale, di frontiera.
E’ stata altresì disposta l’intensificazione dei controlli presso le stazioni marittime, da cui partono ed arrivano i turisti diretti alle isole, nonché, da parte della Capitaneria di Porto e della Guardia di Finanza in particolare, nei confronti delle imbarcazioni da diporto, relativamente alla sicurezza della navigazione.
E’ previsto l’impiego nel corso della settimana di circa 1900 unità di personale delle Forze di Polizia a presidio del territorio, cui si aggiungono le unità di personale di supporto. Numerosi sono i mezzi utilizzati, tra auto di pattuglia, motocicli, unità navali e mezzi aerei.
Sono stati, quindi, predisposti mirati controlli sul rispetto delle norme vigenti per contrastare la diffusione del contagio da COVID- 19, avuto particolare riguardo ai luoghi di maggiore afflusso di persone e di concentrazione di turisti e utenti di mezzi di trasporto, nonché servizi specifici nei confronti di attività ricettive, locali pubblici e da intrattenimento, con particolare riferimento ai luoghi della “movida” e di ritrovo dei giovani.
Il Prefetto ha informato che nella mattinata del 15 agosto p.v. farà visita alle sale operative della Polizia di Stato, dell’Arma dei Carabinieri, della Guardia di Finanza e del Comando dei Vigili del Fuoco, per incontrare il personale impegnato a presidio e tutela della sicurezza nel corso delle festività.

Continua a leggere
Pubblicità

Napoli e Provincia

Il consiglio dei ministri proroga lo scioglimento del consiglio comunale di Arzano

Pubblicato

in

arzano

Il consiglio dei ministri proroga lo scioglimento del consiglio comunale di Arzano.

Il Consiglio dei ministri, su proposta del ministro dell’Interno Luciana Lamorgese, in considerazione della necessità di completare l’azione di ripristino dei principi di legalità all’interno dell’amministrazione comunale, ha deliberato la proroga per sei mesi dello scioglimento del Consiglio comunale di Arzano (Napoli). Ne dà notizia il comunicato del Consiglio dei ministri.

Continua a leggere



Cronaca Nera

Torre Annunziata, aveva armi e cocaina in casa: arrestato 24enne

Pubblicato

in

Torre Annunziata. Aveva armi e cocaina in casa: arrestato 24enne.

 

Oggi pomeriggio gli agenti della Squadra Mobile e del Commissariato di Torre Annunziata hanno effettuato un controllo in via Roma presso l’abitazione di un giovane nella quale hanno rinvenuto, occultata all’interno di un vano ricavato nella porta d’ingresso, una pistola Beretta 81B con matricola abrasa, completa di caricatore e 13 cartucce, oltre a 4 involucri contenenti cocaina del peso complessivo di 23 grammi circa e due bilancini di precisione.

Inoltre, in una stanza dell’immobile, è stata rinvenuta una carabina ad aria compressa.
Giovanni Scamardella, 24enne di Torre Annunziata con precedenti di polizia, è stato arrestato per detenzione illegale di arma clandestina, munizionamento e detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Continua a leggere



Pubblicità

DALLA HOME

Pubblicità

Iscriviti alla Newsletter

Inserisci la tua email:

Gestito da Google FeedBurner

Le Notizie più lette