HomeMusicaGrande successo per Riccardo Muti a Paestum. Il concerto 'Le vie dell'amicizia'...

Grande successo per Riccardo Muti a Paestum. Il concerto ‘Le vie dell’amicizia’ sarà trasmesso su Rai1

google news

Successo per il il Maestro Riccardo Muti che ha diretto l’Eroica di Beethoven nel cuore del Parco Archeologico di Paestum.

 

Il concerto “Le vie dell’Amicizia” sarà trasmesso su Rai Uno giovedì 23 luglio alle ore 23.15. Su un palco allestito ai piedi del tempio di Nettuno, il Maestro ha diretto l’Orchestra giovanile Luigi Cherubini e la Syrian Expat Philarmonic Orchestra sulle note della III sinfonia. L’evento è stato realizzato dalla Regione Campania e dalla Camera di Commercio di Salerno con il Ravenna Festival, promosso e organizzato dalla SCABEC in collaborazione con il Parco Archeologico di Paestum-Velia e il Comune di Capaccio.

Alla serata hanno partecipato anche la cantante Aynur Doğan e l’artista Zehra Doğan, entrambe di origine curda e protagoniste di una performance che ha unito canto, danza e recitazione. Il concerto è stato dedicato alla memoria dell’attivista curda per i diritti civili Hevrin Khalaf (1984-2019) e dell’archeologo Khaled al-Asaad (1932-2015), il soprintendente di Palmira assassinato dall’ISIS nel 2015.

Leggi anche: www.cronachedellacampania.it/2020/07/bmta-2020-muti-a-paestum-circa-20-anni-di-relazioni-con-la-siria

“Il cammino dei Viaggi dell’Amicizia – ha dichiarato Muti – è iniziato tanti anni fa in una Sarajevo martoriata dalle bombe con l’esecuzione dell’Eroica di Beethoven. E con l’Eroica di Beethoven siamo a Paestum, gemellata con Palmira; questo sottolinea il rapporto tra il nostro mondo e il mondo siriano. Voglio ringraziare il Governatore De Luca e il Presidente Andrea Prete per averci dato la possibilità di suonare in questo scenario unico al mondo. Noi musicisti ricerchiamo l’armonia non solo nei suoni ma anche nel mondo: tutti dobbiamo impegnarci per costruirla, proteggerla e preservarla dalla violenza”.

Il Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca ha rimarcato l’importanza del tema della sicurezza: “Questo concerto è il primo grande evento post Covid-19. Simbolicamente, rappresenta un’apertura all’insegna della speranza, della fratellanza e del rispetto degli esseri umani. Ci siamo impegnati per permettere a tutti di vivere una serata bella, tranquilla e sicura. L’esibizione del Maestro Muti e’ il miglior prologo per i tanti eventi culturali che si terranno quest’estate in tutti i capoluoghi della Campania. Questi appuntamenti serviranno per rilanciare l’economia del nostro territorio e per dare lavoro al mondo della cultura che ha sofferto in questi mesi di blocco, ma sempre nelle piene condizioni di sicurezza”. Il Presidente della Camera di Commercio Andrea Prete ha sottolineato il valore culturale, sociale ed economico dell’iniziativa.

“La Camera di Commercio è in prima linea per dare un contributo concreto alla ripresa del turismo e delle filiere collegate”. Al termine dell’esibizione, il maestro Riccardo Muti ha ringraziato gli orchestrali siriani e curdi auspicando che i governanti di tutti i paesi prendano le decisioni migliori per permettere ad ogni uomo di vivere in serenità e pace. “Il concerto è una goccia nell’oceano. Certo, una goccia da sola non basta. Ma e’ altrettanto certo che, senza quella goccia, l’oceano non si forma”.

Regina Ada Scarico
Regina Ada Scaricohttps://www.cronachedellacampania.it
Ho lavorato per oltre 15 anni nel mondo del teatro e dello spettacolo in generale e ho avuto esperienze molto lunghe in qualità di amministratrice e coordinatrice di compagnia in spettacoli complessi, con numerosi attori e personale. Ho curato, sempre nell’ambito delle compagnie teatrali e anche nell’ambito più generale dell’organizzazione di eventi, sia i rapporti con Enti e soggetti terzi sia quelli con la stampa e il mondo dei mass media, avendo gestito più volte in piena autonomia l’ufficio stampa in occasione di spettacoli, rassegne, mostre ed eventi

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

google news
spot_img

Leggi anche

Circolo Nautico Stabia: 100 anni di Storia. Mostra storico fotografica sul primo secolo di attività

Circolo Nautico Stabia: 100 anni di Storia. Mostra storico fotografica sul primo secolo di attività. Sarà inaugurata domenica 3 luglio prossimo la mostra storico fotografica...

Napoli, il Cippo di Forcella ridotto ad un immondezzaio

Napoli, il Cippo di Forcella ridotto ad un immondezzaio. Borrelli: "Richiesto un intervento di pulizia." Il “Cippo a Forcella”, situato a Piazza Calenda, fa parte...

Rocca D’Evandro, condannato a 2 anni, 2 mesi e 20 giorni il pirata di che ha travolto e ucciso Umberto Pariselli

Rocca D'Evandro, condannato a 2 anni, 2 mesi e 20 giorni il pirata di che ha travolto e ucciso Umberto Pariselli Nessuna pena sarebbe mai...

Spaccio in carcere e ‘stese’ a Salerno: sgominato il clan di Giuseppe Stellato ‘papacchione’

Salerno. Il controllo dello spaccio di stupefacenti nella zona orientale di Salerno e nel carcere di Bellizzi: erano questi gli obiettivi del nuovo gruppo...

CRONACHE TV

spot_img

IN PRIMO PIANO

Pubblicita