Salerno e Provincia

Salerno, spacciava in casa al ‘Carmine’: arrestato 22enne



droga-carmine-salerno




Nell’ambito della predisposta attività di contrasto al narcotraffico e allo spaccio di sostanze stupefacenti nella città di Salerno, nella giornata di ieri 30 luglio, hanno effettuato diversi servizi di prevenzione e osservazione nel quartiere del “Carmine” di Salerno, ove era stata segnalata una costante attività di spaccio di varie sostanze stupefacenti.

In particolare, gli agenti della Squadra Mobile – Sezione Criminalità Diffusa, nel pomeriggio, individuata l’abitazione di P. E. di anni 22, già noto all’ufficio, hanno fatto irruzione nel suo appartamento, per effettuare una perquisizione domiciliare e personale.

In seguito ad un’accurata perquisizione estesa anche ai luoghi pertinenziali della stessa abitazione, sono stati rinvenuti e sequestrati diversi involucri di stupefacente, del tipo cocaina per gr. 14,354, eroina per gr. 1,221 e cannabis per gr. 0,762, già confezionata per l’attività di spaccio. Per questo motivo P. E. è stato dichiarato in arresto e accompagnato presso gli uffici della Squadra Mobile.

L’Autorità Giudiziaria, informata, ha disposto gli arresti domiciliari in attesa della convalida dell’arresto da parte del G.I.P. del Tribunale di Salerno.

Google News

Coronavirus, 9 nuovi positivi in Campania e due morti

Notizia precedente

Cade in casa in una vasca piena di acqua: bimba di un anno in prognosi riservata

Notizia Successiva


Ti potrebbe interessare..