NTFI 2020: al via le rassegne di Cinema e Musica. Una settimana di film e concerti all’aperto

SULLO STESSO ARGOMENTO

Napoli Teatro Festival Italia: al via da oggi 7 luglio, le rassegne di Cinema e Musica: una settimana di film e concerti all’aperto.

 

Musica e cinema si fondono in una settimana di appuntamenti al Cortile delle Carrozze di Palazzo Reale. Al via dal 7 al 13 luglio, alle ore 19.30, i concerti della rassegna a cura di Massimiliano Sacchi dal titolo 7 Gradi, e alle ore 22.00 le proiezioni di Lo schermo per la scena – Corpo e voce dell’attore napoletano, progetto curato da Roberto D’Avascio per Arci Movie.
Si parte con #amoreamaro, esibizione dal vivo di Maria Mazzotta, voce autentica del Salento, solista fin da giovanissima del Canzoniere Grecanico Salentino e poi autrice in proprio di lavori discografici. Accompagnata sul palco da Bruno Galeone alla fisarmonica, la cantante presenta il suo ultimo album: Amoreamaro.

Leggi anche: http://www.cronachedellacampania.it/2020/06/ntfi-2020-maria-mazzotta-apre-7gradi-settimana-di-concerti



    Musiche, ritmi, linguaggi ecclettici: dagli incanti salentini alle danze armene di Komitas (con il polistrumentista Francesco Di Cristofaro (8 luglio); world music ma anche canzone d’autore con Valerio Sgarra, chitarra e voce (9 luglio); musica tradizionale del Sud Italia con il sestetto Ars Nova (10 luglio); si prosegue con il jazz insieme a Ciro Riccardi (11 luglio); e ancora le voci del duo napoletano EbbaneSis, formato da Serena Pisa e Diana Cangiano (12 luglio); si chiude con il ritmo travolgente delle musiche est europee dei Taraf de funikular tra folk e rock ‘n roll (13 luglio). Il ricavato della rassegna 7 Gradi sarà devoluto in beneficenza all’Istituto nazionale tumori “Fondazione Pascale” di Napoli.

    Cinema all’aperto dalle ore 22.00 con la rassegna dedicata alla tradizione napoletana nel cinema tra la fine degli anni Quaranta e la metà degli anni Sessanta. Focus della prima serata il film di Assunta Spina di Mario Mattoli (1948, 76’) con Eduardo De Filippo, Ugo D’Alessio, Titina De Filippo, Beniamino Maggio e Aldo Giuffrè (7 luglio).

    Seguono gli appuntamenti con Il Conte Max di Giorgio Bianchi, interpretato da Vittorio De Sica e Tina Pica (8 luglio); Miseria e nobiltà di Mario Mattoli con Totò, Sophia Loren, Dolores Palumbo, Enzo Turco, Carlo Croccolo e Nicola Maldacea Jr (9 luglio); ritorna il focus sull’attore Carlo Croccolo con l’ultimo cortometraggio in cui ha recitato, Livella de’ Criature dei fratelli Borruto e il documentario Carlo di Mara Oriente, nella serata interverrà Daniela Cenciotti (10 luglio); il film Totò, Peppino e i Fuorilegge di Camillo Mastrocinque vedrà insieme ad Antonio de Curtis protagonisti Peppino e Titina De Filippo (11 luglio); una Napoli attraversata da Eduardo De Filippo, Regina Bianchi e Tecla Scarano in Spara forte, più forte, non capisco! sempre per la regia di Eduardo De Filippo (12 luglio); ultimo film in programma Il monaco di Monza di Sergio Corbucci con Totò, Nino Taranto e Giacomo Furia (13 luglio).

    Sul sito napoliteatrofestival.it sono consultabili le promozioni e gli eventi gratuiti.





    LEGGI ANCHE

    De Laurentiis infastidito con DAZN, il motivo secondo Tuttosport: c’entra il nuovo calendario del Napoli

    Aurelio De Laurentiis ha fatto un'apparizione nella sala stampa prima della conferenza di Calzona e ha annunciato che i membri della SSC Napoli non concederanno più interviste ai microfoni DAZN. Il motivo? Secondo quanto riportato da Tuttosport, il presidente è convinto che DAZN abbia imposto la decisione di giocare la partita degli azzurri contro l'Atalanta alle 12:30 del sabato 30 marzo, vigilia di Pasqua. De Laurentiis avrebbe preferito spostare la partita almeno al lunedì, dando...

    Tensione sull’A1: ultras del Lecce tentano agguato a tifosi Nocerina con bombe carta

    Ieri sera si è verificata una situazione di alta tensione presso l'area di servizio di Teano, nel tratto casertano dell'A1, a causa delle azioni di circa un centinaio di tifosi del Lecce. Armati di bastoni, hanno causato disturbi lanciando fumogeni e bombe carta in attesa dell'arrivo dei sostenitori della Nocerina, con i quali già durante la mattinata si erano verificati problemi. Secondo quanto ricostruito dalla Polizia di Stato della Questura di Caserta, pare che i...

    Pomigliano, 130 anni della Camera del Lavoro di Napoli: focus sull’industria automobilistica

    Primo appuntamento oggi a Pomigliano per i 130 anni dalla costituzione della Camera del Lavoro di Napoli, con l'iniziativa, "Dall'Alfa Sud a Stellantis: passato, presente e futuro del distretto industriale a Pomigliano d'Arco". "Avviamo le celebrazioni per i 130 anni della Camera del Lavoro di Napoli - ha affermato il segretario generale della Cgil Napoli e Campania, Nicola Ricci - con questa prima importante riflessione sulle politiche industriali e sulla storia dello stabilimento di Pomigliano. Negli anni...

    Giallo sulla spiaggia di Capaccio: resti di un piede umano trovati da un turista

    Giallo a Capaccio Paestum, dove ieri mattina sulla spiaggia di Licinella, è stato fatto il macabro ritrovamento di resti ossei in riva al mare. Un...

    Forte scossa di terremoto ai Campi Flegrei: avvertita dalla popolazione

    Una forte scossa di terremoto si è registrata alle 10 di oggi, domenica 3 marzo nella zona dei Campi Flegrei. La scossa è stata...

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE